Category: Tommy Lee Jones


Un film di John P. Flynn. Con James Best, Tommy Lee Jones, William Devane Drammatico, durata 99 min. – USA 1977. MYMONETRO Rolling Thunder * * - - - valutazione media:2,00 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Un uomo torna dal Vietnam dopo otto anni di prigionia e trova che la sua famiglia è stata sterminata. L’uomo che era in condizioni psicofisiche miserande, ritrova tutte le sue energie per condurre una lenta, elaborata vendetta nei confronti degli assassini della moglie e del figlio. Scritto da Paul Schrader ( Il bacio della pantera). Continua a leggere

Locandina italiana Nella valle di Elah

Un film di Paul Haggis. Con Tommy Lee Jones, Charlize Theron, James Franco, Susan Sarandon, Jonathan Tucker.Titolo originale In the Valley of Elah. Drammatico, durata 124 min. – USA2007. – Mikado uscita venerdì 30 novembre 2007. MYMONETRO Nella valle di Elah * * * - - valutazione media: 3,29 su 134 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Hank Deerfield (l’imperturbabile Tommy Lee Jones), un veterano del Vietnam maniaco dell’ordine e patriota devoto, parte alle ricerca del figlio Mike, tornato dall’Iraq da appena una settimana e misteriosamente scomparso. Dopo le prime infruttifere ricerche – e grazie all’aiuto dell’ispettore Emily Sanders…. Continua a leggere

Locandina italiana Le tre sepolture

Le tre sepolture_s

Un film di Tommy Lee Jones. Con Tommy Lee Jones, Barry Pepper, January Jones, Dwight Yoakam, Melissa Leo. Titolo originale The Three Burials of Melquiades Estrada. Drammatico, durata 120 min. – USA 2006. uscita venerdì 10 febbraio 2006. MYMONETRO Le tre sepolture * * * 1/2 - valutazione media: 3,49 su 42 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Un emigrato messicano viene ucciso da una guardia di frontiera tanto stupida quanto arrogante. Pete, suo unico vero amico, decide di scoprire chi è il colpevole della sua morte e (visto che le forze dell’ordine preferiscono insabbiare il caso) lo punisce personalmente sequestrandolo e costringendolo a viaggiare con lui e con il cadavere del messicano. La meta è il paesino da cui l’uomo proveniva e in cui aveva chiesto di essere sotterrato. Grande e positiva sorpresa Tommy Lee Jones regista. Rivisita il western ‘alla Pechinpah’ ma lo fa senza citazionismi inutili. Inserisce invece il forte tema dell’amicizia che va al di là dell’appartenenza a un popolo e che rispetta un codice d’onore ineludibile. Tommy Lee Jones riesce poi ad evitare il rischio di concentrare tutta l’attenzione su di sé offrendo ampio spazio alle prove degli altri attori. Tra tutti, indimenticabile, la caratterizzazione di Levon Helm nel ruolo del vecchio cieco che vive isolato.