Category: Stanlio e Ollio


Risultati immagini per Il villaggio incantato paese meraviglieUn film di Charles Rogers, Gus Meins. Con Stan Laurel, Oliver Hardy, Henry Brandon, Charlotte Henry.Titolo originale Babes in Toyland. Fantastico, b/n durata 73 min. – USA 1934. MYMONETRO Il viaggio incantato * * * * - valutazione media: 4,00 su 1 recensione.

Nel paese di Balocchia, Stanlio e Ollio aiutano maldestramente Babbo Natale a confezionare i doni. Ma un giorno il loro meraviglioso paese è preso di mira dal perfido Barnaba, che i nostri eroi cercano maldestramente di raggirare nel tentativo di salvare madre Peep e Little Bo Peep dalle grinfie dell’aguzzino. Continua a leggere

Risultati immagini per Lavori in corso 1933

Un film di Lloyd French. Con Stan Laurel, Oliver Hardy, Charlie Hall, Tiny Sandford, Dick Gilbert, Jack Hill, Charley Young Titolo originale Busy Bodies. Comico, durata 19 min. – USA 1933.

Stanlio e Ollio combinano i soliti guai nella segheria in cui lavorano. Continua a leggere

Locandina Il compagno B

Un film di George Marshall. Con Stan Laurel, Oliver Hardy, Jacquie Lynn, Mary Carr, Charles Middleton, James Finlayson.Titolo originale Pack Up Your Troubles. Comico,b/n durata 68 min. – USA 1932. MYMONETRO Il compagno B * * * 1/2 - valutazione media: 3,53 su 9 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Stanlio e Ollio partono per la prima guerra mondiale, dalla quale, dopo una serie di peripezie, tornano sani e salvi. Al loro rientro, si mettono a cercare la nonna della figlia di un loro commilitone disperso. Ma l’impresa si rivela ardua. Continua a leggere

Photobucket Pictures, Images and Photos

Stanlio e Ollio, in inglese Laurel & Hardy, è stato un famoso duo comico interprete del cinema slapstick, composto da Stan Laurel (soprannominato Stanlio in italiano e Stan in inglese) e Oliver Hardy (Ollio in italiano, in inglese Oliver, Ollie o Babe come si racconta fosse stato per la prima volta soprannominato dal suo barbiere).[1][2]

« Il mondo è pieno di persone come Stanlio e Ollio. Basta guardarsi attorno: c’è sempre uno stupido al quale non accade mai niente, e un furbo che in realtà è il più stupido di tutti. Solo che non lo sa. »
(Oliver Hardy)