Category: Robert Mitchum


Risultati immagini per The Winds of War

Un film di Dan Curtis. Con Robert Mitchum, Ali MacGraw, Jan-Michael Vincent, Peter Graves Formato Serie TV, Titolo originale The Winds of War. Avventura, – USA 1983.

Monumentale, spettacolare, costosissima saga tratta dal romanzo di Wouk, di una famiglia di ufficiali della Marina americana allo scoppio della seconda guerra mondiale. Sullo sfondo della storia si dipanano le vicende d’amore, d’avventura, di carriera dei numerosissimi personaggi. Ne è stato prodotto un sequel, sempre tratto da Wouk, intitolato Ricordi di guerra Continua a leggere

Photobucket

Un film di Jacques Tourneur. Con Robert Mitchum, Kirk Douglas, Jane Greer, Rhonda Fleming, Virginia Huston. Titolo originale Out of the Past. Drammatico, b/n durata 88 min. – USA 1947. MYMONETRO Le catene della colpa * * * - - valutazione media: 3,26 su 18 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Jeff Bailey gestisce una stazione di servizio e sogna una vita tranquilla con Ann. Ma al passato non si sfugge. Il suo vero nome è Markham e anni prima lavorava a New York come detective, insieme al socio Jack Fisher. Nick Sterling, uomo dai loschi affari, lo aveva incaricato di ritrovare l’affascinante e pericolosa Kitty Maffin, ma, anziché riportarla da Nick, se ne era innamorato ed era fuggito con lei. La relazione si era conclusa quando Kitty aveva ucciso Fisher, che era riuscito a scovarli. Ma ora Kitty è tornata da Nick, il quale dà a Jeff un nuovo incarico: recuperare carte compromettenti in mano a un Continua a leggere

Risultati immagini per Notte senza fine walshUn film di Raoul Walsh. Con Robert Mitchum, Dean Jagger, Teresa Wright, Harry Carey jr.Titolo originale Pursued. Western, Ratings: Kids+13, b/n durata 101 min. – USA 1947. MYMONETRO Notte senza fine [1] * * * 1/2 - valutazione media: 3,71 su 7 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Un giovane reduce della guerra ispano-americana è tormentato da un sogno ricorrente, in cui appaiono degli speroni che danzano, e dal mistero che circonda la sua origine. Alla fine scoprirà che il sogno è un suo ricordo infantile: da bambino si trovava dietro al padre che correva da una finestra all’altra della capanna in cui era assediato dai suoi assassini. Si vendicherà e troverà il suo equilibrio. Continua a leggere

Risultati immagini per Marlowe il poliziotto privato

Un film di Dick Richards. Con Robert Mitchum, Charlotte Rampling, John Ireland, Sylvia Miles, Jack O’Halloran Titolo originale Farewell My Lovely. Drammatico, durata 97 min. – USA 1975. MYMONETROMarlowe il poliziotto privato * * * - - valutazione media: 3,38 su 8 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Il detective Philip Marlowe indaga sulla scomparsa della donna di un energumeno e l’assassinio di un uomo, vittima di un ricatto. Le piste si incroceranno, e la soluzione, per Marlowe, sarà particolarmente amara. Continua a leggere

Risultati immagini per Appuntamento per una vendetta

Un film di Burt Kennedy. Con Robert Mitchum, Angie Dickinson, David Carradine, Robert Walker jr, Jack Kelly.Titolo originale Young Billy Young. Western, durata 89 min. – USA 1969.MYMONETRO Appuntamento per una vendetta * * 1/2 - - valutazione media: 2,50 su 8 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Un ex sceriffo ritorna al paesello per vendicare la morte del figlio ucciso da un ranchero. Trova il tempo per fidanzarsi con una ballerina e insegnare a uno sbarbatello la difficile professione di sceriffo. Continua a leggere

Locandina L'erba del vicino è sempre più verde

Un film di Stanley Donen. Con Robert Mitchum, Jean Simmons, Deborah Kerr, Cary Grant Titolo originale The Grass is Greener. Commedia, Ratings: Kids+16, durata 105 min. – Gran Bretagna 1960.MYMONETRO L’erba del vicino è sempre più verde * * * 1/2 - valutazione media: 3,50 su 10 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

La moglie di un nobile inglese è turbata dalla corte che le fa un ricco americano e pensa addirittura di abbandonare il marito. Questi vuole battersi con il rivale, ma i duelli non si addicono più ai nostri tempi e l’inglese decide di… Continua a leggere

Risultati immagini per Il grande giorno di Jim Flagg

Un film di Burt Kennedy. Con Robert Mitchum, Lois Nettleton, Martin Balsam, George Kennedy Titolo originale The Good Guys and the Bad Guys. Western, durata 91 min. – USA 1969. MYMONETRO Il grande giorno di Jim Flagg * * 1/2 - - valutazione media: 2,75 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Dopo vent’anni di onorato servizio in qualità di sceriffo, Jim Flagg viene messo con eccessiva fretta in pensione dai maggiorenti della sua città. Continua a leggere

Un film di Andrei Konchalovsky. Con Nastassja Kinski, John Savage, Keith Carradine, Robert Mitchum, Vincent Spano.Drammatico, durata 100 min. – USA 1984. – VM 14 – MYMONETRO Maria’s Lovers * * * - - valutazione media: 3,00 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

A causa di un trauma psicologico subito in guerra, Ivan (Savage) non riesce a consumare il matrimonio con l’adorata Maria (Kinski). Delusa e irrequieta, Maria cadrà tra le braccia di Clarence (Carradine), vagabondo seduttore da strapazzo, restandone incinta: sarà questo nuovo trauma a sbloccare la sessualità frustrata di Ivan. Film emotivamente ricco e coinvolgente. Nel cast anche un sempre grande Robert Mitchum.

Continua a leggere

Tempeste sul Congo_s.jpg

Un film di Henry Hathaway. Con Robert Mitchum, Susan Hayward, Walter Slezak Titolo originale White Witch Doctor. Avventura, Ratings: Kids+13, durata 96 min. – USA 1953. MYMONETRO Tempeste sul Congo * * 1/2 - - valutazione media: 2,50 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

La moglie di un medico, rimasta vedova, si reca a fare l’infermiera in un villaggio del Congo, aiutata da un cacciatore che si è innamorato di lei. La donna svolge con passione la sua missione, conquistando la fiducia di tutti. Un socio del cacciatore, che è alla ricerca di un giacimento d’oro, uccide però un indigeno. Esposti alla vendetta della tribù, infermiera e cacciatore vengono salvati dall’intervento del capo del villaggio, al quale la donna aveva salvato il figlioletto. Il socio malvagio è invece destinato a fare una brutta fine.

La Via del West_s.jpg

Un film di Andrew V. McLaglen. Con Robert Mitchum, Richard Widmark, Kirk Douglas, Lola Albright, Sally Field.Titolo originale The Way West. Western, durata 122 min. – USA 1967.MYMONETRO La via del west * * 1/2 - - valutazione media: 2,50 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

È la storia di una carovana di pionieri in viaggio dal Missouri all’Oregon. Drammatiche disavventure ne turbano la marcia, ma essa raggiunge l’obiettivo. Spettacolarità e ottima recitazione.

La magnifica Preda_s.jpg

Un film di Otto Preminger. Con Robert Mitchum, Marilyn Monroe, Rory Calhoun Titolo originale River of no Return. Western, Ratings: Kids+16, durata 95 min. – USA 1954. MYMONETRO La magnifica preda* * * - - valutazione media: 3,38 su 12 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

La bella e conturbante May finisce con il suo amante in una fattoria dove vive Matt. Il confronto tra i due uomini, violento e prevaricatore il primo, onesto e leale il secondo, convince May ad abbandonare l’amante per stare con Matt.

Orbita letale (1996)_s

Un film di Ulli Lommel. Con Casper Van Dien, Bentley Mitchum, Kelly Ann Sweeney, Joe Estevez, Ron Robbins, Carrie Mitchum. Titolo originale ORBIT. Fantascienza, durata 90 min. – USA 1996.

Una commissione d’inchiesta interroga il dottor McKenna, responsabile ad Houston del progetto segreto “Frontier V”, per conoscere la causa che ha rischiato di volgere in tragedia il volo di uno shuttle durante la messa in orbita di un satellite spia. McKenna riferisce che la missione fu sabotata dal sistemista Cooper il quale, alleato con i terroristi della “Milizia”, mandò in tilt le apparecchiature computerizzate della NASA; ricorda le drammatiche fasi dell’inseguimento e della cattura del traditore e la sua morte a seguito di uno scontro a fuoco; e sottolinea l’intervento provvidenziale di Max Braun, veterano dei voli nello spazio, che dalla sala operativa non solo avrebbe guidato i tre astronauti dello shuttle nell’innesco manuale del satellite, ma li avrebbe salvati riuscendo a neutralizzare il virus informatico. Le conclusioni di McKenna sono, tuttavia, fermamente smentite dalla giovane Johnson, comandante della missione: un sensazionale filmato realizzato a bordo quando ormai l’ossigeno stava per esaurirsi, rivela, infatti, che lo shuttle riprese a funzionare soltanto dopo essere stato attraversato da un’ondata di energia liberata da un gigantesco disco volante giunto in soccorso. Mentre la Johnson dichiara la necessità di rimuovere il segreto militare sull’esistenza degli extraterrestri e riconoscere che le loro intenzioni sono amichevoli, McKenna ritiene che ciò non varrà comunque a molto: gli uomini continueranno ad uccidersi l’un l’altro per stupide questioni di odio o di ideologia.
Debole sotto il profilo della tensione e inutilmente prolisso nel raccontare la sanguinosa caccia ai sabotatori, il film si riscatta per l’accurata descrizione del lavoro degli astronauti e delle riprese nello spazio, per l’amara considerazione finale e per quel gigantesco disco volante che richiama alla mente le astronavi di Independence Day ribaltando il significato della loro presenza. Christopher, Bentley e Carrie Mitchum, figlio e nipoti del grande Robert, si dividono le parti tra i comprimari e il regista Ulli Lommel riserva per sé il ruolo del risoluto Braun. Titoli alternativi: Lethal Orbit, Vital Contact, Countdown to Disaster.

Nessuno resta solo_s.jpg

Un film di Stanley Kramer. Con Robert Mitchum, Olivia De Havilland, Frank Sinatra, Gloria Grahame.Titolo originale Not as a Stranger. Drammatico, b/n durata 125 min. – USA 1955.MYMONETRO Nessuno resta solo * * 1/2 - - valutazione media: 2,75 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

La carriera medica è l’unica ragione di vita dello studente Lucas, che ad essa ha subordinato tutto, anche il matrimonio con Cristina. Affermatosi come medico, tradisce però Cristina, che lo lascia. Un giorno compie un irreparabile errore nel corso di un’operazione. Quando il mondo sembra crollargli addosso, si ritrova accanto la fedele Cristina.

Duello nell Atlantico_s.jpg

Un film di Dick Powell. Con Robert Mitchum, Curd Jürgens, Theodore Bikel, Al Hedison Titolo originale The Enemy Below. Guerra, durata 98 min. – USA 1957. MYMONETRO Duello nell’Atlantico * * 1/2 - - valutazione media: 2,50 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Il capitano di una nave americana e il comandante di un sottomarino tedesco si trovano di fronte nelle acque dell’Atlantico. Una gara di bravura fra i due protagonisti.

Anime ferite_s.jpg

Un film di Edward Dmytryk. Con Robert Mitchum, Guy Madison, Jean Porter, Dorothy McGuire, William Gargan.Titolo originale Till the End of Time. Drammatico, b/n durata 105 min. – USA1946. MYMONETRO Anime ferite * * * - - valutazione media: 3,00 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Questo film è molto simile a I migliori anni della nostra vita (girato da William Wyler e che fu il massimo successo dell’anno). Si racconta la storia di un gruppo di reduci della seconda guerra mondiale e il loro difficile reinserimento nella vita civile. Una giovane vedova si prenderà cura di loro.

Photobucket Pictures, Images and Photos

Viva__Viva_Villa__-_satrip_ita_s.jpg

Un film di Buzz Kulik. Con Robert Mitchum, Charles Bronson, Herbert Lom, Alexander Knox. Titolo originale Villa Rides. Avventura, Ratings: Kids+13, durata 125′ min. – Gran Bretagna 1968. MYMONETRO Viva! Viva Villa! * * 1/2 - - valutazione media: 2,50 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Pilota nordamericano contrabbanda armi col Messico per i ribelli, ma è costretto a dare un contributo più attivo ai peones che si battono nelle file di Pancho Villa. La sceneggiatura di Sam Peckinpah e Robert Towne non basta a dare brio a un film pesante dove l’azione cede spesso il posto al colore locale. Rara occasione per vedere la chioma nera di Yul.

La Morte corre sul Fiume_s.jpg

Un film di Charles Laughton. Con Robert Mitchum, Shelley Winters, Peter Graves, Lillian Gish, Evelyn Varden Titolo originale Night of the Hunter. Drammatico, Ratings: Kids+16, b/n durata 90 min. – USA1955. MYMONETRO La morte corre sul fiume * * * * - valutazione media: 4,43 su 19 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Harry Powell, pastore protestante, uccide alcune vedove per denaro. Uccide anche Willa Harper, ma i suoi due figlioletti gli danno filo da torcere. Riescono a fuggire da lui allontanandosi sul fiume con una barca. In loro soccorso giunge una cara vecchietta, Rachel, che dà rifugio ai bambini abbandonati. Grande fiaba orrorifica, più per atmosfera che per scene violente, resa convincente da una regia secca e originale. Harry come orco, Rachel come fata e i due fratelli come Hansel e Gretel. La fotografia in bianco e nero di Stanley Cortez è una festa per gli occhi. Le inquadrature grazie alle luci maniacalmente posizionate sono una rilettura dell’espressionismo. Stupenda la sequenza in cui il vecchio scopre il cadavere di Willa, interpretata volutamente sopra le righe da Shelley Winters. La donna è legata alla guida dell’auto sul fondo del fiume e i suoi capelli lunghi si confondono con le alghe. Prima e unica regia dell’attore Charles Laughton che, con grande misoginia, mostra quasi tutte le figure femminili come ingenue e stupide. Si salva solo Rachel, interpretata da una grande Lillian Gish. Atto d’accusa contro il fanatismo nella religione cristiana e i falsi profeti, con riferimento al sud degli Stati Uniti. Forse la più grande e sfaccettata interpretazione di Mitchum, che sette anni dopo, ne Il promontorio della paura, si calerà in un personaggio molto simile. Tratto dal romanzo di Davis Grubb e girato in poco più di un mese. Laughton, a causa dell’insuccesso commerciale, non poté realizzare la sua trasposizione de Il nudo e il morto di Mailer. Oggetto di culto di molti cinefili è citato apertamente da Neil Jordan nel suo In compagnia dei lupi

Il Giorno piu lungo_s.jpg

Un film di Darryl F. Zanuck, Ken Annakin, Bernhard Wicki. Con Robert Mitchum, Rod Steiger, Henry Fonda, Sean Connery, Peter Lawford. Titolo originale The Longest Day. Guerra, b/n durata 180′ min. – USA 1962. MYMONETRO Il giorno più lungo * * * 1/2 - valutazione media: 3,70 su 14 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Il 6 giugno 1944 fu il D-Day, il giorno dello sbarco angloamericano in Normandia che colse di sorpresa l’agguerrita Wehrmacht della Germania nazista. Varie fasi dell’impresa: l’occupazione di Saint-Mére Eglise e l’avanzata sulla spiaggia. Colossal di propaganda bellica (3 registi, 44 attori di varia nazionalità, tutti di buon nome) il cui vero autore è il produttore D.F. Zanuck. Fragore, spettacolo e almeno due o tre sequenze da ricordare. Oscar per la fotografia in cinemascope e bianconero e per gli effetti speciali. Basato su un libro di Cornelius Ryan, che collaborò alla sceneggiatura con Romain Gary, James Jones, David Pursale, Jack Seddam.

Sangue sulla Luna - dvdrip ita eng subita_s.jpg

Un film di Robert Wise. Con Robert Mitchum, Robert Preston, Barbara Bel Geddes Titolo originale Blood on the Moon. Avventura, Ratings: Kids+13, b/n durata 88 min. – USA 1948. MYMONETRO Sangue sulla luna (Vento di terre selvagge) * * * - - valutazione media: 3,00 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Un allevatore di bestiame si accorda con un ispettore governativo per impadronirsi della mandria del rivale, rivenderla e dividerne il profitto. Un amico dell’allevatore, per il quale ha iniziato da poco a lavorare, finge di collaborare coi due, poi sventa il piano. Si accende una furibonda lotta che termina con la morte del disonesto, la galera per l’ispettore e il matrimonio tra il nostro e una figlia del finto rivale.

 

Photobucket Pictures, Images and Photos

Yakuza - dvdrip ita eng subita_s.jpg

Un film di Sydney Pollack. Con Robert Mitchum, Brian Keith, Takakura Keiko, Christina Kokubo, Richard Jordan Titolo originale The Yakuza. Drammatico, durata 112 min. – USA 1975. MYMONETROYakuza * * * 1/2 - valutazione media: 3,80 su 14 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Una giapponese squestra i figli di un trafficante d’armi americano. Questi incarica un amico di recarsi a Tokyo e liberare gli ostaggi. L’inviato in Giappone riesce nell’impresa, facendo strage dei nemici e provocando involontariamente la morte di un’amica.