Category: Film Anni ’70


Risultati immagini per SlokUn film di John Landis. Con Eric Allison, Saul Kahan, John Landis, Forrest J. Ackerman, Jack H. Harris, Donald F. Glut. Titolo originale Schlock. Commedia, durata 80′ min. – USA 1971. MYMONETRO Slok * * * - - valutazione media: 3,13 su 8 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Scimmione ibernato da milioni di anni si sveglia e comincia a far danni, braccato dalla polizia. Si rifugia da una ragazza cieca di cui s’innamora. Piccolo film simpatico fantastico-demenziale con cui J. Landis esordì nella regia. E ‘ una parodia degli horror di serie B. Nel costume dello scimmione-uomo, creato dal famoso truccatore Richard Baker, recita lo stesso regista. Molte strizzate d’occhio per i cinefili. Distribuito in Italia all’inizio degli anni ’80 e conosciuto negli USA anche come The Banana Monster. Continua a leggere

Un film di Harold Becker. Con James Woods, John Savage, Ronny Cox, Ted Danson. Titolo originale The Onion Field. Poliziesco, durata 127′ min. – USA 1979. MYMONETRO Il campo di cipolle * * * - - valutazione media: 3,00 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

California 1963. Due delinquenti catturano una coppia di poliziotti e ne uccidono uno. L’altro riesce a fuggire, ma per molti anni sarà ossessionato dal ricordo di quel tragico episodio. Dramma poliziesco insolitamente intenso nel suo realismo sociale senza facili effetti. Sceneggiato da Joseph Wambaugh, autore del romanzo.

Un film di Nicholas Meyer. Con Malcolm McDowell, David Warner, Charles Cioffi, Mary Steenburgen, Kent Williams. Titolo originale Time after Time. Fantastico, durata 112′ min. – USA 1979. MYMONETRO L’uomo venuto dall’impossibile * * * - - valutazione media: 3,33 su 7 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Nella Londra del 1893 lo scrittore H.G. Wells ha inventato la macchina per viaggiare nel tempo. Se ne serve Jack lo Squartatore per fuggire nel futuro (ai tempi nostri); Wells lo insegue. Premiato al Festival di Avoriaz del cinema fantastico, è il brioso, alacre e scattante 1° film di uno scrittore-regista che _ come dimostra il suo romanzo La soluzione sette per cento (Sherlock Holmes più Freud) _ si diverte a mettere a confronto i miti. C’è una deliziosa Steenburgen.

Un film di Sergio Garrone. Con Klaus Kinski, Katia Christine, Marzia Damon, Carmen Silva, Stella Calderoni. Fantascienza, durata 87 min. – Italia, Turchia 1974.

Dopo l’infortunio che ha orribilmente sfigurato la moglie, il dottor Marshal (o Nagaski, secondo altre edizioni) tenta di perfezionare una tecnica per ricostruirle gli splendidi lineamenti mediante innesto di epidermide asportata alle sventurate ragazze che egli fa periodicamente rapire dal suo sinistro servitore. Nonostante in paese regni il terrore, Marshal è sempre sfuggito alle indagini della polizia, ma quando decide di ospitare una giovane coppia incorsa in un incidente nei pressi della sua villa, scocca per lui l’ora della giustizia. Il dottore è immediatamente turbato dal bellissimo volto della giovane sposa e decide di trapiantare il suo viso su quello della moglie: l’operazione riesce ma avrà tragiche conseguenze per tutti…
La mano che nutre la morte si accoda alle numerose pellicole orrorifiche ispirate alle situazioni degli Occhi senza volto. Pur senza spiccare per particolari qualità artistiche, vanta un convincente Klaus Kinski nel ruolo del dottore psicopatico e i buoni effetti speciali del non ancora famoso Carlo Rambaldi.Il film viene spesso confuso con Le amanti del mostro, realizzato dallo stesso Sergio Garrone nel 1974 con gran parte del medesimo cast.Conosciuto anche con ii titoli: – Ölümün nefesi- Lover of the Monster- The Hand That Feeds the Dead. Continua a leggere

Risultati immagini per BordellaRegia di Pupi Avati. Un film con Al LettieriChristian De SicaGianni CavinaGigi ProiettiTaryn PowerElisa MainardiCast completo Genere Commedia – Italia1976durata 100 minuti. Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 1 recensione.

Il segretario di Stato americano Harry (non Henry) Kissinger, idolatrato dalle donne, annuncia alla stampa la creazione di una multinazionale intesa a dispensare sesso e felicità a tutti. Un siculo-americano si reca allora a Milano con l’incarico di istituire un “bordello” per le signore milanesi. L’iniziativa riscuoterà enorme successo. Continua a leggere

Un film di Terence Marvin Jr. Con Thomas Lee, Peter Conway, Deborah Scott Titolo originale Uchu kaisokusen. Fantascienza, b/n durata 85 min. – Giappone 1971. MYMONETRO L’astronave fantasma * - - - - valutazione media: 1,00 su 1 recensione.

Un’astronave nettuniana tenta la conquista della Terra. Tutti i tentativi falliscono grazie all’intervento dell’Insuperabile, che si sposta a bordo di uno straordinario razzo. Continua a leggere

Risultati immagini per Cacciatore di Vampiri - Capitan KronosCapitan Kronos è un giovane cacciatore di vampiri con un passato come guardia imperiale. Nel suo oscuro peregrinare è accompagnato dal suo assistente, il professore Grost, esperto in scienze e magia. I due che arrivano un villaggio, chiamati da un vecchio compagno d’armi di Kronos. Il mistero riguarda la sparizione di alcune fanciulle, ritrovate poi morte, prosciugate della linfa vitale… Continua a leggere

Le pellicole cinematografiche di Star Trek sono dodici, prodotte dal 1979 al 2013. Il cast protagonista dei primi sei film è quello della serie classica, capitanato da Kirk.[61] Nei quattro film successivi l’equipaggio di Kirk lascia posto a quello della “Next Generation” comandato da Picard. Il settimo film, Generazioni, costituisce il “trait d’union” tra i due differenti cast e li vede entrambi presenti.[62] L’undicesimo, il dodicesimo e il tredicesimo film, del 2009, 2013 e 2016, rappresentano invece un reboot della serie classica ambientati in una nuova linea temporale, con un cast completamente rinnovato (tranne Leonard Nimoy che interpreta in entrambi i film un cameo nei panni di uno Spock anziano).

ATTENZIONE: SU 1FICHIER LI TROVATE NELLA CARTELLA  

Serie Tv—Star Trek—-Filmografia—-1080p

Continua a leggere

Locandina Squadra antigangstersUn film di Bruno Corbucci. Con Enzo Cannavale, Tomas Milian, Gianni Musy, Margherita Fumero, Asha Puthli. Poliziesco, durata 99 min. – Italia 1979. MYMONETRO Squadra antigangsters * * 1/2 - - valutazione media: 2,50 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Un ex poliziotto, ora agente dell’Interpol, e un suo ex subalterno si trovano coinvolti in una guerra di bande mafiose. Con un po’ di fortuna, l’aiuto di due ragazze e l’opportuno intervento degli agenti i due salvano la pelle e concludono in bellezza la pericolosa avventura. Continua a leggere

Risultati immagini per Il Cinico, l'Infame, il ViolentoUn film di Umberto Lenzi. Con John Saxon, Renzo Palmer, Tomas Milian, Robert Hundar, Maurizio Merli. Poliziesco, durata 98 min. – Italia 1977. MYMONETRO Il cinico, l’infame, il violento * * 1/2 - - valutazione media: 2,50 su 6 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Un commissario di Milano aggredito dai killer del Cinese decide di passare al contrattacco. Si reca a Roma, semina la discordia tra la gang del Cinese e quella dell’americano Di Maggio. Continua a leggere

Locandina Piedone lo sbirroUn film di Steno. Con Bud Spencer, Raymond Pellegrin, Juliette Mayniel, Adalberto Maria Merli, Nino Vingelli. Poliziesco, durata 110′ min. – Italia 1973. MYMONETRO Piedone lo sbirro * * 1/2 - - valutazione media: 2,75 su 7 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Commissario di polizia anticonformista e manesco si avvale addirittura della collaborazione di camorristi “buoni” per epurare l’ambiente della malavita di Napoli. Steno si affida a toni bozzettistici, paradossali, umoristici, piuttosto ambigui sul piano del contenuto. Gli attori si adeguano. Seguito da Piedone a Hong Kong. Continua a leggere

Risultati immagini per Terrore dallo Spazio profondoUn film di Philip Kaufman. Con Donald SutherlandBrooke AdamsLeonard NimoyVeronica CartwrightJeff Goldblum.  Titolo originale Invasion of the Body Snatchers.FantascienzaRatings: Kids+13, durata 115 min. – USA 1978MYMONETRO Terrore dallo spazio profondo * * * 1/2 - valutazione media: 3,50 su 5 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Una forma di vita extraterrestre si riproduce sulla Terra dando origine ad una strana pianta i cui baccelli hanno la capacità di duplicare nelle fattezze e nella personalità gli esseri umani colti nel sonno e di sostituirsi ad essi. Elizabeth Driscoll che ha trovato una di queste piante e incuriosita l’ha portata a casa, comincia ad avvertire l’agghiacciante sensazione che il suo compagno Jeff sia diventato un’altra persona. La ragazza si confida con il collega Matthew Bennell. Questi, appreso dall’amico psichiatra David che numerosi pazienti lamentano le stesse ansie, si risolve ad avvertire le autorità, incontrando da un lato scetticismo e incredulità e dall’altro sospetta disponibilità. Matthew non sa più di chi fidarsi, ma è tardi. I baccelli, ormai, hanno invaso la città. Il film si chiude con le immagini di Elizabeth e dello stesso Matthew ormai vittime della mutazione, che additano la loro amica Nancy, unica ancora non “contagiata”, alla folla dei duplicati. I semi caduti dallo spazio hanno conquistato San Francisco e si preparano a conquistare il mondo. Continua a leggere

Risultati immagini per La Polizia incrimina, la Legge assolveUn film di Enzo Girolami Castellari. Con Duilio Del Prete, Silvano Tranquilli, Fernando Rey, Franco Nero, Delia Boccardo. Poliziesco, durata 105′ min. – Italia 1973. MYMONETRO La polizia incrimina, la legge assolve * * 1/2 - - valutazione media: 2,88 su 8 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Nelle indagini sul traffico di droga tra Genova e Marsiglia il commissario Belli arresta “il Libanese”. Lo uccidono. Chiede aiuto a un collega. Eliminato anche lui. Non demorde. Poliziottesco all’italiana con ambizioni di critica sociale (la connivenza tra alta finanza e criminalità) subordinate però alla messinscena spettacolare della violenza. Corredo di attori noti. Meno trucido del solito. Continua a leggere

Locandina La mala ordinaUn film di Fernando Di Leo. Con Mario Adorf, Henry Silva, Woody Strode, Luciana Paluzzi, Sylva Koscina. Drammatico, durata 97′ min. – Italia 1972. MYMONETRO La mala ordina * * * - - valutazione media: 3,18 su 13 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Un boss della malavita americana sospetta che Luca, pappone siculo, abbia fatto sparire un grosso carico di eroina e gli mette alle costole due killer che cominciano col mettere a morte moglie e figlie. La sua reazione è furibonda. Più trucido che truce, ma non privo di una sua rozza efficacia. Continua a leggere

Un film di Michele Massimo Tarantini. Con Luc Merenda, Enzo Cannavale, Adolfo Lastretti, Claudio Gora. Poliziesco, durata 95 min. – Italia 1977. – VM 14 MYMONETRO Napoli si ribella * * - - - valutazione media: 2,33 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Un altro violentissimo poliziesco che ha come teatro Napoli (la città dove può succedere tutto). Questa volta il commissario di ferro si chiama Mauri e arriva da Milano. Si impegna in un caso di furto di gioielli, ma poi intuisce che si tratta di una copertura della droga.

Risultati immagini per Napoli violentaUn film di Umberto Lenzi. Con Barry Sullivan, Elio Zamuto, John Saxon, Maurizio Merli. Poliziesco, durata 95′ min. – Italia 1976. MYMONETRO Napoli violenta * * 1/2 - - valutazione media: 2,75 su 8 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Reduce da Roma violenta (1975), il commissario Betti (Merli), poliziotto che indulge a metodi eterodossi, è trasferito a Napoli dov’è alle prese con vari aspetti della malavita tra cui “‘o Generale” (Sullivan), spietato capobanda camorrista. Scritto da Vincenzo Mannino, è un poliziottesco tipico degli anni ’70, superiore alla media per l’energico brio registico nelle scene di azione del toscano Lenzi, esperto circumnavigatore del cinema italiano di genere. Notevole la sequenza della funicolare (con Merli in azione senza controfigura). Musiche di Franco Micalizzi. Continua a leggere

Risultati immagini per Roma a mano armataUn film di Umberto Lenzi. Con Tomas Milian, Arthur Kennedy, Maria Rosaria Omaggio, Ivan Rassimov, Giampiero Albertini. Poliziesco, durata 95′ min. – Italia 1976. MYMONETRO Roma a mano armata * * 1/2 - - valutazione media: 2,85 su 14 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Infischiandosene un po’ troppo di codici e regole, della psicologia e della comprensione umana, il commissario Tanzi cattura uno spacciatore, sgomina una banda di ladri, un’anonima sequestri e la temibile banda del “gobbo”. Poliziottesco all’italiana, ma non dei più trucidi né dei più reazionari, se non altro per il personaggio (in contrapposizione dialettica forse un po’ schematica) della fidanzata psicologa. C’è anche T. Milian. Continua a leggere

Risultati immagini per Milano Calibro 9Un film di Fernando Di Leo. Con Mario Adorf, Philippe Leroy, Barbara Bouchet, Frank Wolff, Lionel Stander. Poliziesco, durata 101′ min. – Italia 1972. MYMONETRO Milano calibro 9 * * * - - valutazione media: 3,35 su 22 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Regolamento di conti all’interno di una banda di criminali italoamericani che agisce a Milano, imperniato su Ugo Piazza (Moschin) che, fatti tre anni di carcere, è sospettato dai suoi compari di avere intascato 300000 dollari. Dal romanzo postumo Stazione Centrale ammazzare subito di Giorgio Scerbanenco (1911-69), sceneggiato da Di Leo, è un film d’azione violenta con risvolti di critica e denuncia sociale e almeno una battuta fatidica (“Se si va avanti così, vedrai che dovranno creare l’antimafia anche a Milano”). Bella compagnia di attori tra cui spiccano Moschin e Wolff. Continua a leggere

Alice ou la dernière fugue PosterAlice (Alice ou la Dernière Fugue) è un film del 1977 diretto da Claude Chabrol. È dedicato alla memoria di Fritz Lang.

Alice lascia suo marito perchè non lo ama più e parte in macchina in una sera piovosa. È però costretta a fermrsi per la rottura del parabrezza e trova riparo in una casa un po’ in rovina in mezzo a un enorme parco. Là viene accolta da un vecchio signore e dal suo maggiordomo e viene invitata a trascorrere lì la notte. La mattina dopo, al risveglio, scopre che i due uomini sono spariti e si rimette in macchina (con il parabrezza riparato) ma per quanto si sforzi non riesce a trovare il cancello d’uscita della casa. Ritorna quindi necessariamente indietro e comincia a chiedersi che cosa stia accadendo attorno a lei. Continua a leggere

 

Un film di Aldo Lado. Con Adolfo Celi, George Lazenby, Anita Strindberg, José Quaglio, Dominique Boschero. Giallo, durata 90 min. – Italia 1972. MYMONETRO Chi l’ha vista morire? * * 1/2 - - valutazione media: 2,50 su 5 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Due bambine, a distanza di quattro anni l’una dall’altra, vengono uccise nel medesimo luogo. Il padre dell’ultima vittima riesce a scoprire l’assassino dopo che molti degli indiziati sono periti di morte violenta. Continua a leggere