Category: Film Anni ’60


Un film di Robert Aldrich. Con Bette Davis, Joan Crawford, Maidie Norman, Victor Buono, Anna Lee.   Titolo originale What ever Happened to Baby Jane?. Drammatico, b/n durata 132′ min. – USA 1962. MYMONETRO Che fine ha fatto Baby Jane? * * * 1/2 - valutazione media: 3,91 su 21 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Jane Hudson (Davis), ex bambina prodigio frustrata dagli insuccessi, vive da trent’anni in una vecchia casa con la sorella Blanche (Crawford), già diva degli anni ’30, paralitica dopo un incidente d’auto. Tra le due sorelle c’è un perverso rapporto sadomasochistico. Gioco al massacro tra una vittima che diviene carnefice e un carnefice che si trasforma in vittima, in bilico tra il melodramma e l’horror, è un capolavoro del grand-guignol cinematografico, detestato da molti che lo considerano una vetta del Kitsch violento. È difficile, però, non ammirare il linguaggio rigoroso e stilizzato di R. Aldrich, la sapiente sceneggiatura di Lukas Heller (da un romanzo di Henry Farrell del 1960), la straordinaria recitazione del trio principale, la dimensione gotica dell’atmosfera narrativa. 3 nomination agli Oscar: B. Davis, V. Buono, la fotografia di E. Haller. Fu tale il successo del film che ne fu tratto un “musical”. Continua a leggere

Risultati immagini per Il Corridoio della PauraUn film di Samuel Fuller. Con James Best, Gene Evans, Constance Towers, Peter Breck, John Craig Titolo originale Shock Corridor. Drammatico, b/n durata 101′ min. – USA 1963. MYMONETRO Il corridoio della paura * * 1/2 - - valutazione media: 2,88 su 8 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Giornalista si fa ricoverare in manicomio per scoprire un assassino. L’esperienza è terribile. Senza uscita. Girato esclusivamente in interni, è un allucinante “a porte chiuse” che punta sull’emozione più che sul ragionamento. S. Fuller fa un cinema da pugile, ma i suoi colpi sono i veicoli di un’idea da comunicare. Suggestivo bianconero del veterano Stanley Cortez (1908). In alcune copie c’è una sequenza onirica a colori. Continua a leggere

Locandina Orgasmo

Un film di Umberto Lenzi. Con Colette Descombes, Tino Carraro, Carroll Baker, Tina Lattanzi, Lou Castel.Giallo, durata 91 min. – Italia 1969. MYMONETRO Orgasmo ***-- valutazione media: 3,00 su 8 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Una vedova ospita nella sua villa uno sconosciuto con la macchina in panne e ne diventa l’amante. Qualche giorno dopo giunge la sedicenne sorellastra del giovanotto che si comporta da padrona e studia un piano per uccidere la padrona di casa d’accordo col ragazzo.

Continua a leggere

Risultati immagini per Mr SardonicusUn film di William Castle. Con Oskar HomolkaRonald LewisAudrey DaltonGuy Rolfe Horrorb/n durata 89 min.

In 1880, in the fictional central European country of Gorslava, prominent London physician Sir Robert Cargrave (Ronald Lewis) visits the mysterious Baron Sardonicus (Guy Rolfe) at the urgent request of Cargrave’s former love, Maude (Audrey Dalton), now the baron’s wife. Sir Robert becomes apprehensive when his inquiries about Sardonicus are met with fear. When Sir Robert arrives at Castle Sardonicus, his fears are quickly justified: He sees Sardonicus’ servant Krull (Oskar Homolka) torturing another of the baron’s servants with leeches.

Maude is afraid of what may happen if Sir Robert refuses Sardonicus’ requests. Even Krull is not immune to the baron’s cruelty; he is missing an eye, lost to Sardonicus’ anger. Continua a leggere

Risultati immagini per C'era una volta il Westfilm di Sergio Leone. Con Charles Bronson, Henry Fonda, Claudia Cardinale, Jason Robards, Gabriele Ferzetti. Western, Ratings: Kids+13, durata 167′ min. – Italia 1968. MYMONETRO C’era una volta il West * * * * - valutazione media: 4,21 su 108 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Cinque personaggi si affrontano intorno a una sorgente: Morton (Ferzetti), magnate delle ferrovie, ha bisogno dell’acqua per le sue locomotive e fa eliminare i proprietari legittimi, i McBain, dal suo feroce sicario Frank (Fonda); Jill (Cardinale), ex prostituta, vedova di un McBain; il bandito Cheyenne (Robards), accusato della strage dei McBain; l’innominato dall’armonica (Bronson) che vuole vendicare il fratello (Wolff), assassinato da Frank e i suoi sgherri. Su un soggetto scritto dal regista con Dario Argento e Bernardo Bertolucci e sceneggiato con Sergio Donati, è una sorta di antologia del western in negativo in cui si ricorre ai suoi più scalcinati stereotipi. 3 attori americani di scuole diverse e il più famoso dei 3 (Fonda) scelto contro la parte. Il set non è più l’Andalusia, ma la Monument Valley di John Ford. In un film ricco di trasgressioni, Leone dilata madornalmente i tempi drammaturgici, contravvenendo alla dinamica del genere. Sotto il segno del titanismo si tende al teatro d’opera e alla sua liturgia. Dall’epica del treno, della prima ferrovia transcontinentale, si passa alla trenodia, al canto funebre sulla morte del West e dello spirito della Frontiera. Come in Sam Peckinpah. Continua a leggere

Risultati immaginiUn film di Gianni Puccini. Con Gian Maria Volonté, Don Backy, Riccardo Cucciolla, Carla Gravina, Serge Reggiani. Drammatico, Ratings: Kids+16, durata 105′ min. – Italia 1968. MYMONETRO I sette fratelli Cervi * * 1/2 - - valutazione media: 2,75 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

È la storia vera dei sette fratelli Cervi (Agostino, Aldo, Antenore, Ettore, Ferdinando, Gelindo e Ovidio), contadini di Campegine (RE) antifascisti e organizzatori della lotta partigiana sotto la guida del padre Alcide (1875-1970), catturati e fucilati dai tedeschi a Reggio Emilia il 28 dicembre 1943. Lungamente boicottato dalla censura preventiva, il film di G. Puccini descrive con realismo partecipe l’ambiente emiliano, facendo perno sul personaggio di Aldo Cervi, uno straordinario G.M. Volonté. Nella ricerca di un tono nazional-popolare, ma, nello stesso tempo, teso a evitare la retorica commemorativa e forse troppo preoccupato di essere fedele alla cronaca dei fatti, è un film parzialmente riuscito, più risolto e convincente nella parte rurale che nella descrizione della guerriglia sull’Appennino. Puccini morì qualche mese dopo la fine delle riprese. Aiuto regista Gianni Amelio, collaboratore alla sceneggiatura Cesare Zavattini. Continua a leggere

Risultati immagini per La Scogliera dei DesideriUn film di Joseph Losey. Con Elizabeth Taylor, Richard Burton, Romolo Valli, Noel Coward. Titolo originale Boom!. Drammatico, durata 117′ min. – Gran Bretagna 1968. MYMONETRO La scogliera dei desideri * * 1/2 - - valutazione media: 2,75 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

In una lussuosa villa su un’isoletta del Tirreno Sissi Goforth, “mostro in agonia” con sei mariti alle spalle (cinque miliardari e un poeta), è raggiunta da Christopher Flanders, poeta vagabondo e ospite di professione, detto l'”angelo della morte” per la vocazione di aiutare il prossimo all’ultimo passo. Sceneggiato da Tennessee Williams sulla base di La carretta del latte non si ferma più qui (1962, riscritto 2 volte senza successo), è un libretto simbolista sui temi della morte e del disfacimento che J. Losey ha messo in immagini cercando di depurarlo, asciugarlo, mettere la sordina sia al torbido erotismo sia all’asprezza farsesca, e di trasformarlo in uno ieratico rito laico. Non ci è riuscito per 9 critici su 10, e per il pubblico che l’ha ignorato. Nonostante tutto, E. Taylor è superba. 13° copione di T. Williams che passò sullo schermo. Continua a leggere

Un film di William Castle. Con Joan Crawford, Diane Baker Titolo originale Strait-Jacket. Giallo, b/n durata 89 min. – USA 1963. MYMONETRO Cinque corpi senza testa * * - - - valutazione media: 2,33 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Una pluriomicida viene scarcerata e rimandata a casa. La donna, nonostante l’amore della figlia, è continuamente afflitta da incubi paurosi. La sua posizione diventa estremamente difficile dopo tre delitti sadici. Continua a leggere

Locandina Uccellacci e uccelliniUn film di Pier Paolo Pasolini. Con Femi BenussiTotòNinetto DavoliUmberto BevilacquaAlfredo Leggi.  Fantasticob/n durata 88 min. – Italia 1966MYMONETROUccellacci e uccellini * * * * - valutazione media: 4,23 su 19 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Come in tutte le favole, non c’è una storia ben definita in questo film: il pretesto narrativo è dato dalle considerazioni filosofiche (in chiave marxista) di un vecchio corvo che si rivolge a due uomini, padre (Totò) e figlio (Davoli). Il corvo sembra convincere il suo limitato pubblico con la saggezza delle sue parole, ma appena si presenta il problema della fame, gli “irragionevoli” umani gli tirano il collo e se lo mangiano. L’allegoria è chiara; il film una tardiva possibilità che Pasolini offrì al grandissimo Totò. Continua a leggere

Regia di Pier Paolo Pasolini. Un film Da vedere 1968 con Massimo GirottiTerence StampLaura BettiNinetto DavoliSilvana ManganoAnne WiazemskyCast completo Genere Drammatico – Italia1968durata 98 minuti. – MYmonetro 3,43 su 11 recensioni tra criticapubblico e dizionari.

In una famiglia dell’alta borghesia milanese giunge, annunciato da un telegramma, un misterioso giovane. Questi ha rapporti sessuali con tutti i componenti della famiglia – padre, madre, figlia, figlio e domestica – che prendono a comportarsi in maniera insolita e bizzarra. Continua a leggere

Risultati immagini per Comizi d'AmoreUn film di Pier Paolo Pasolini. Con Alberto MoraviaAntonella LualdiGraziella GranataSusanna Pasolini Documentariob/n durata 90 min. – Italia 1964MYMONETRO Comizi d’amore * * * - - valutazione media: 3,00 su 8 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Usi e costumi sessuali degli italiani, raccolti da Pasolini tramite alcune interviste e commentati dallo psicoanalista Cesare Musatti e da Alberto Moravia. Più che di un film sull’amore, si tratta di un’inchiesta sui tabù sessuali nell’Italia della metà degli anni Sessanta. Continua a leggere

Risultati immaginiUn film di Claude Barma. Con Juliette Gréco, René Dary, François Chaumette Formato Serie TV, Titolo originale . Giallo, – Francia 1963.

È la storia di un inafferrabile criminale mascherato, Belfagor, che molti hanno visto aggirarsi lungo le sale del museo del Louvre, ma nessuno è riuscito a catturare. Un giovane scopre il mistero: Belfagor è una persona a lui ben nota, che compie le gesta criminose in stato di trance. Continua a leggere

Risultati immagini per Vorrei non essere ricca!Un film di Jack Smight. Con Gene RaymondMaurice ChevalierSandra DeeRobert Goulet.  Titolo originale I’d Rather Be RichCommediadurata 96 min. – USA 1964.MYMONETRO Vorrei non essere ricca! * * 1/2 - - valutazione media: 2,50 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Un ricco uomo d’affari, colpito da infarto, invita al proprio capezzale la giovane nipote, chiedendole di venire col fidanzato. Per un imprevisto, però, il fidanzato della ragazza non è disponibile e lei prega un amico di prenderne il posto. Il giovanotto piace subito al ricco affarista che intanto ha superato la crisi. Le cose però si complicano quando nella casa, inaspettato, si presenta il fidanzato vero. Sorgono ovviamente molti equivoci imbarazzanti. Alla fine, la ragazza si innamora del falso fidanzato. Continua a leggere

Risultati immagini per Scacco alla regina [2]Un film di Pasquale Festa Campanile. Con Gabriele TintiRosanna SchiaffinoAldo GiuffréRomolo Valli.  Commediadurata 98 min. – Italia 1969MYMONETRO Scacco alla regina [2] * * - - - valutazione media: 2,25 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Una fantasiosa ragazza viene assunta come segretaria da un’attrice estremamente possessiva e, a poco a poco, ne diventa la schiava sottoponendosi ad umiliazioni sempre più gravi in un rapporto masochistico. Erotismo ben confezionato sotto il pretesto della critica sociale. Continua a leggere

Un film di George Stevens. Con Martin LandauMax von SydowJosé FerrerTelly SavalasVan Heflin.  Titolo originale The Greatest Story ever ToldReligiosodurata 141 min. – USA 1965MYMONETRO La più grande storia mai raccontata * * * - - valutazione media: 3,13 su 12 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Il film, prodotto dallo stesso regista senza badare a spese e con ingaggio di attori di primissimo piano, narra la vita di Gesù in modo agiografico. Continua a leggere

Un film di Robert Stevenson. Con Luana Patten, Jeff York, Hal Stalmaster Titolo originale Johnny Tremain. Storico, durata 80 min. – USA 1961. MYMONETRO I rivoltosi di Boston * * * - - valutazione media: 3,00 su 1 recensione.

I patrioti di Boston, insofferenti al dominio inglese, organizzano una protesta sempre più efficace che sfocerà nella battaglia di Lexington (1775) fra truppe britanniche e rivoltosi. Continua a leggere

Locandina Lo strangolatore di BostonUn film di Richard Fleischer. Con Henry FondaTony CurtisGeorge Kennedy Titolo originale The Boston StranglerPoliziescodurata 120 min. – USA 1968MYMONETRO Lo strangolatore di Boston * * * - - valutazione media: 3,00 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

In forma quasi documentaristica è rievocata la vicenda di Albert Di Salvo che dal 1962 al 1964 uccise crudelmente dodici donne a Boston. Continua a leggere

Risultati immagini per Romolo e Remo filmUn film di Sergio Corbucci. Con Virna Lisi, Steve Reeves, Massimo Girotti, Ornella Vanoni, Gordon Scott. Avventura, durata 108 min. – Italia 1961. MYMONETRO Romolo e Remo * * - - -valutazione media: 2,17 su 7 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Romolo e Remo, ignari della loro origine, lottano contro i sabini di Tito Tazio, ma Remo è prepotente e i due fratelli si dividono. Più tardi Romolo fonda Roma ed è costretto a uccidere il gemello. Continua a leggere

Risultati immagini per A tutto Gas filmUn film di Norman Taurog. Con Elvis PresleyNancy SinatraBill Bixby, Gale Gordon Titolo originale SpeedwayMusicaledurata 101 min. – USA 1968MYMONETRO A tutto gas * * 1/2 - - valutazione media: 2,50 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Formula 1, quattrini, fisco e amore conditi con molte canzoni. Continua a leggere

Risultati immagini per Ringo Il Cavaliere solitarioUn film di Rafael Romero Marchent. Con Piero Lulli, Jesus Puente, Armando Calvo, Peter Martell, José Jaspe. Western, durata 93 min. – Italia 1968. MYMONETRO Ringo il cavaliere solitario * * - - - valutazione media: 2,00 su 1 recensione.

Western di nessuna emozione: racconta la storia di un agente, Daniel, e di un soldato nordista, Allan, che riescono a sgominare un gruppo di banditi. Ma Daniel commette l’errore di uccidere il fratello di Allan e questo mette fine alla loro solida amicizia.