Category: Film Anni ’50


Locandina La donna vendutaUn film di Nicholas Ray. Con Cornel Wilde, Jane Russell Titolo originale Hot Blood. Drammatico, Ratings: Kids+16, durata 85′ min. – USA 1955. MYMONETRO La donna venduta * * - - - valutazione media: 2,25 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Mike Torino (Adler), capo _ e malato terminale _ di una tribù di tzigani che hanno messo radici in una cittadina USA ai confini col Messico, combina il matrimonio di Stephen (Wilde), suo fratello minore destinato a succedergli, con la bella Annie Caldash (Russell) che, in realtà, è un’imbrogliona, ma s’innamora dello sposo riluttante. Più che la storia, scritta da Jesse Lasky Jr. per Columbia, contano il contesto, improbabile ma insolito e picaresco, e la mise en scène di N. Ray, il suo interesse per il folclore, l’etnologia e il musical. Lo mostrano il ballo in strada dell’opaco C. Wilde (probabilmente con controfigura) e la danza di fruste tra Wilde e J. Russell che conferma di essere, se ben guidata e convinta del personaggio, una brava attrice. Cinemascope di Ray June e musiche di Les Baxter. Restaurato. Continua a leggere

Poster Il delitto perfettoUn film di Alfred Hitchcock. Con Ray Milland, Grace Kelly, Robert Cummings, Anthony Dawson, John Williams [II]. Titolo originale Dial M for Murder. Giallo, Ratings: Kids+16, durata 105 min. – USA 1954. uscita lunedì 23 settembre 2013. MYMONETRO Il delitto perfetto * * * 1/2 - valutazione media: 3,96 su 26 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Tony Wendice è consapevole del fatto che sua moglie Mary lo ha tradito con Mark Halliday, uno scrittore di romanzi gialli. Ora Mark è tornato a Londra e Tony teme che Mary chieda il divorzio lasciandolo sul lastrico visto che lui l’ha sposata per denaro e non si è certo dato da fare per costruire un patrimonio personale. Decide così di ricattare il capitano Lesgate che fu suo compagno di studi e di spingerlo ad uccidere Mary con un piano che sembra ben architettato.
Con questo film, girato all’epoca in 3D e ora riproposto nel formato originale, Alfred Hitchcock si avvale della sceneggiatura di Frederick Knott basata su un suo lavoro teatrale e quindi sperimenta l’utilizzo e l’efficacia della tridimensionalità nello spazio chiuso di un appartamento londinese. Così come in Nodo alla gola la macchina da presa rende ‘cinematografica’ una scenografia essenzialmente teatrale e, come in Notorious il MacGuffin è costituito da una chiave. Eric Rohmer e Claude Chabrol, da sempre attenti alle geometrie della ripresa cinematografica rilevarono in uno studio a lui dedicato che in Il delitto perfetto Hitchcock vuole “offrire allo spettatore il punto di vista di un posto in platea (teatrale), infatti la macchina da presa è collocata il più delle volte in una fossa”. In questo film è infatti la ‘messa in scena’ offertagli dal plot ad interessare il regista. Tony organizza una finzione convinto di poter tenere in pugno il proprio’pubblico’ traendone un cospicuo vantaggio.
Ciò che poi rende il film ulteriormente interessante è l’inizio del rapporto del regista con Grace Kelly, una delle attrici (da lui definita “ghiaccio bollente”) che meglio avrebbero aderito alla sua visione del cinema e con la quale non ebbe mai quei contrasti che invece contraddistinsero il rapporto con Tippi Hedren. Continua a leggere

Locandina italiana Paura in palcoscenicoUn film di Alfred Hitchcock. Con Richard Todd, Marlene Dietrich, Jane Wyman, Alastair Sim, Michael Wilding. Titolo originale Stage Fright. Giallo, Ratings: Kids+13, b/n durata 110′ min. – Gran Bretagna, USA 1950. MYMONETRO Paura in palcoscenico * * 1/2 - - valutazione media: 2,83 su 7 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Eve Gill (Wyman), studentessa della Royal Academy Dramatic Arts, cerca di scagionare l’amico Jonathan (Todd) che pretende di essere ingiustamente sospettato di avere ucciso il marito della sua amante Charlotte (Dietrich), diva del music-hall. Oltre a innamorarsi dell’ispettore (Wilding) che indaga sul caso, scopre alla fine chi è il vero colpevole. Noto per un lungo flashback menzognero che gli fu rimproverato come una sleale trasgressione alle regole del poliziesco, è uno dei 2 film americani di A. Hitchcock girati a Londra. Tratto da 2 racconti di Selwyn Jepson (Man Running, Outrun the Constable), sceneggiato da Whitfield Cook, è un poliziesco di routine, ma vale più della sua fama. Ha il torto di raccontare una storia in cui sono i cattivi che hanno paura e di avere in J. Wyman un’attrice fuori parte, ma l’ambientazione londinese e teatrale è deliziosa; la prima mezz’ora (con la festa di beneficienza in giardino) e il finale sono notevoli e, in bilico tra ambiguità e volgarità, M. Dietrich lascia il segno. Continua a leggere

Regia di Ingmar Bergman. Un film con Bibi AnderssonGunnar BjörnstrandJarl KulleStig JärrelNils PoppeGertrud FridhCast completo Titolo originale: Diävulens öga. Genere Commedia nera – Svezia1959durata 87 minuti. – MYmonetro 3,00 su 6 recensioni tra criticapubblico e dizionari.

“La verginità di una donna è un orzaiolo nell’occhio del diavolo” così recita un detto irlandese e quando il diavolo ne soffre, a causa della giovane e bella Britt, decide di mandare sulla terra Don Giovanni assieme al fidato scudiero Pablo. La missione è semplice: sedurre la fanciulla, figlia di un pastore protestante, facendo così scomparire l’affezione oculare. Ma, al contrario delle aspettative, la figlia è meno arrendevole della madre (che interessa a Pablo) e l’amore è in agguato. Continua a leggere

Risultati immagini per Il Re d'Israele 1953Un film di Reginald Le Borg. Con George NaderPaulette GoddardJohn Hoyt Titolo originale Sins of JezabelStoricoRatings: Kids+13, durata 95 min. – USA 1953MYMONETRO Il re d’Israele * * - - - valutazione media: 2,00 su 1 recensione.

L’argomento è biblico: la perfida principessa fenicia Jezabel, sposa del re Akab e seguace del dio Baal, porta morte e distruzione alla corte d’Israele. Continua a leggere

Risultati immagini per Il pozzo maledettoUn film di Richard L. Bare. Con Viveca LindforsKent SmithRobert Douglas, Janis Page Titolo originale This Side of the LawPoliziescob/n durata 92 min. – USA 1952.MYMONETRO Il pozzo maledetto * * - - - valutazione media: 2,00 su 1 recensione.

Un avvocato disonesto convince il sosia di un suo cliente scomparso alcuni anni prima a farsi passare per costui per poter firmare un testamento di cui lui sarà l’esecutore. Il sosia accetta ma, dopo che ha ubbidito al legale, questi lo getta in un pozzo. Ma l’uomo non muore: e saprà vendicarsi scoprendo nel contempo la verità sulla misteriosa sparizione. Continua a leggere

Risultati immagini per Il CappottoUn film di Alberto Lattuada. Con Antonella Lualdi, Yvonne Sanson, Renato Rascel, Giulio Stival, Leda Gloria. Commedia, b/n durata 85′ min. – Italia 1952. MYMONETRO Il cappotto * * * * - valutazione media: 4,00 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Dal racconto Šinel’ (1842) di Nikolaj Gogol’: a Pavia negli anni ’30 Carmine de Carmine è un umile scrivano comunale che spera in un avanzamento nella scala sociale. L’acquisto di un bel cappotto è il primo passo, ma gli viene rubato. Uno dei primi film italiani d’autore a svincolarsi dal nodo neorealista. Scritto da Lattuada con altri 6 sceneggiatori tra cui Luigi Malerba e Cesare Zavattini, il film raffredda la dimensione patetica e melodrammatica del racconto gogoliano e ne accentua razionalmente quella ironica e satirica in equilibrata coesistenza tra realistico e fantastico. Suggestiva ambientazione a Pavia e ottima prova di R. Rascel nel suo 1° ruolo drammatico. Fotografia di M. Montuori, musiche di F. Lattuada. Dallo stesso racconto 2 film sovietici nel 1926 (regia: G. Kozincev, L. Trauberg) e 1961 (A. Batalov) e Le manteau (1951, Fr.-RDT), pantomima di Marcel Marceau, filmata con la sua collaborazione. Continua a leggere

Locandina Francis alle corseUn film di Arthur Lubin. Con Piper LaurieCecil KellawayJesse WhiteDonald O’Connor Titolo originale Francis Goes to the RacesComicob/n durata 88 min. – USA 1951.MYMONETRO Francis alle corse * * - - - valutazione media: 2,00 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Secondo episodio della serie Francis. Francis segue Peter Stirling anche nella vita borghese. Peter incontra una bella ragazza proprietaria di una vecchia scuderia e se ne innamora. Per aiutare la fanciulla trova modo di fare i soldi (tanti e subito). Il merito è di Francis che sa tutto sui cavalli e perciò è in grado di dare a Peter i vincenti di tutte le corse. Ma le troppo frequenti vincite di Peter attirano l’attenzione di un gruppo di disonesti allibratori (nonché quella della polizia). Il giovanotto è sequestrato dai furfanti. Continua a leggere

Risultati immagini per Qualcuno verràUn film di Vincente Minnelli. Con Shirley MacLaine, Dean Martin, Frank Sinatra, Arthur Kennedy, Martha Hyer. Titolo originale Some Came Running. Drammatico, Ratings: Kids+16, durata 136 min. – USA 1959. MYMONETRO Qualcuno verrà * * * 1/2 - valutazione media: 3,54 su 11 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Uno scrittore, tornato dalla seconda guerra mondiale, si scontra con le ipocrisie della sua piccola città di provincia facendo amicizia con persone poco rispettabili, ma di gran cuore. Decide addirittura di sposarsi con una ragazza ritenuta una poco di buono. Costei, però, viene uccisa subito dopo il matrimonio da un suo antico amante. Continua a leggere

Risultati immagini per Separate TablesTavole separate (Separate Tables) è un film del 1958 diretto da Delbert Mann, tratto dall’omonima pièce del 1954 di Terence Rattigan.

Tutto il film si svolge all’interno di un piccolo albergo di Bournemouth, stazione balneare inglese sul canale della Manica, la pensione Beauregard, nei primi anni cinquanta. Sono ospiti fissi l’anziana ed acida signora Maude Reilton-Bell, con la timida e sottomessa, ma talvolta isterica figlia Sibyl; l’altra anziana signora sola, la gentile e comprensiva Lady Gladys Matheson, l’ex preside di scuola media superiore in quiescenza sig. Fowler, la zitella energica e cinica Miss Meacham, gran giocatrice di biliardo ed appassionata di sport equestri, il giovane studente di medicina Charles, che non riesce a preparare il suo esame di anatomia umana (il secondo, che la prima volta era rimasto bocciato) a causa dell’insistenza dell’assatanata fidanzata pittrice Jean, che lo vorrebbe permanentemente a letto con lei, pur rifiutandogli il matrimonio. A questi si aggiungono il maggiore in quiescenza Pollock e lo scrittore statunitense John Malcolm che, nonostante che da quasi cinque anni sia l’amante segreto della titolare della pensione, Miss Cooper, non riesce a dimenticare il suo turbolento matrimonio finito in divorzio e per questo si rivolge spesso alla bottiglia del whisky. Continua a leggere

Locandina La vendetta del dottor KUn film di Edward Bernds. Con Vincent Price, Brett Halsey, John Sutton, David Frankham, Dan Seymour. Titolo originale THE RETURN OF THE FLY. Fantascienza, b/n durata 80 min. – USA 1959.

Philippe Delambre intende continuare gli studi di suo padre André, sfortunato inventore della macchina “teletrasportatrice”, morto a seguito di un tragico esperimento. Lo zio François, memore di quanto è accaduto, tenta invano di dissuadere il nipote prospettandogli i pericoli cui va incontro. Ma il giovane è ansioso di tentare di persona i poteri del teletrasportatore. Fatalmente, la storia si ripete: anche il figlio come il padre non si accorge di una mosca che entra nella cabina e il suo corpo e quello dell’insetto subiscono l’orrenda mutazione. Trasformato in un uomo-insetto, Philippe viene salvato dallo zio François e da un ispettore di polizia che, catturata la mosca, la rinchiudono con lui nella macchina smaterializzatrice per avviare un processo di reintegrazione dei corpi. Realizzato sull’onda del successo del precedente Esperimento del dottor K, questa sorta di sequel non brilla per originalità, né regala particolari emozioni. La stessa FOX non investe molto nell’operazione, affidando la regia ad un poco ispirato Bernds e rinunciando perfino al technicolor. Ricordato dai fans di Vincent Price che interpreta, per la seconda volta, François Delambre, fratello dello scienziato. Continua a leggere

Risultati immagini per Anna di BrooklynUn film di Carlo Lastricati. Con Vittorio De SicaGina LollobrigidaDale RobertsonAmedeo Nazzari.  Commediadurata 90 min. – Italia 1958MYMONETRO Anna di Brooklyn * * 1/2 - - valutazione media: 2,50 su 8 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Una bella vedova torna dall’America al paese natio. Molti uomini la corteggiano, ma lei sposerà proprio l’unico che le ha sempre dimostrato indifferenza e che si è accorto, quando sta per perderla, di esserne innamorato. Continua a leggere

Risultati immagini per Cento Colpi di PistolaDirector: Oliver Drake Writers:Tom Hubbard (screenplay) (as Thomas Hubbard),Tom Hubbard (story) (as Thomas Hubbard) | 2 more credits »Stars: Jim DavisDon MegowanAllison Hayes

Un cowbou fugge di prigione grazie all’aiuto della sua ragazza e va alla ricerca dell’uomo che crede responsabile della morte di suo fratello. Continua a leggere

Un film di Nathan Juran. Con William Hopper, Joan Taylor Titolo originale 20 Million Miles to Earth. Fantascienza, b/n durata 82′ min. – USA 1957. MYMONETRO A 30 milioni di km dalla Terra * * - - - valutazione media: 2,00 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Di ritorno dal pianeta Venere un’astronave USA sprofonda nel mar di Sicilia. Si salvano il col. Calder e un rettile venusiano di aspetto antropomorfo che, trasferito nello zoo di Roma, per effetto dell’atmosfera terrestre assume proporzioni gigantesche ed evade. Affrontato un elefante dello zoo e ridotto in rovina mezza Roma, è abbattuto a cannonate sulla sommità del Colosseo. Prodotto dalla Columbia e scritto da Bob William e Chris Knopf, è un film di SF come tanti degli anni ’50, ma più fantasioso e, almeno per gli spettatori italiani, più divertente della media. Conta soprattutto per gli effetti di animazione in stop motion di Ray Harryhausen: la povera creatura venusiana, nota col nome di Ymir, è cara ai fans del genere. Continua a leggere

Risultati immagini per Un Uomo tranquilloUn film di John Ford. Con Victor McLaglen, Maureen O’Hara, John Wayne, Barry Fitzgerald, Ward Bond. Titolo originale The Quiet Man. Commedia, durata 129′ min. – USA 1952. MYMONETRO Un uomo tranquillo * * * * 1/2 valutazione media: 4,61 su 16 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Ex pugile statunitense con un avversario morto sulla coscienza torna nella natia Irlanda per trovare la pace e una moglie. Deve affrontare un omerico pugilato per conquistare sul campo la donna amata. Da un racconto di Maurice Walsh, sceneggiato da Frank S. Nugent su un tema non lontano da La bisbetica domata, Ford ha fatto il suo 1° film in cui la storia d’amore è centrale con una struttura a flashback e voce narrante. Smargiassa e nostalgica, è una commedia armoniosa ricca di passaggi umoristici e di vigore nelle cadenze di un canto d’amore per la nativa Irlanda. Affiatata compagnia d’attori e 2 Oscar: regia e fotografia (W.C. Hoch, A. Stout) Continua a leggere

Risultati immagini per Un Volto nella FollaUn film di Elia Kazan. Con Andy Griffith, Patricia Neal, Anthony Franciosa, Walter Matthau, Lee Remick. Titolo originale A Face in the Crowd. Drammatico, Ratings: Kids+13, b/n durata 125′ min. – USA 1957. MYMONETRO Un volto nella folla * * * * - valutazione media: 4,00 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Con l’aiuto di una giornalista spregiudicata Lonesome Rhodes, cantante girovago dell’Arkansas, diventa un folk-singer di successo, un idolo delle folle televisive, un demagogo megalomane. Sarà la giornalista a determinare la sua fine. Scritto, come Fronte del porto, da Budd Schulberg (dal suo racconto Your Arkansas Traveller), è uno dei più critici film americani sull’industria culturale e i mass media, sostenuto da un ritmo sincopato e da un’energia forsennata. “Il più americano dei miei film”, lo definì Kazan: troppo in anticipo sui tempi per avere successo. La difficile commistione di satira e tragedia è quasi perfetta. Come sempre in Kazan, la recitazione è ammirevole. 1° film per Griffith e Remick. Continua a leggere

Locandina Una lezione d'amoreUn film di Ingmar Bergman. Con Eva Dahlbeck, Gunnar Björnstrand, Yvonne Lombard, Harriet Andersson, Ake Gronberg. Titolo originale En Lektion i kärlek. Commedia, Ratings: Kids+16, b/n durata 96′ min. – Svezia 1954. MYMONETRO Una lezione d’amore * * * - - valutazione media: 3,00 su 7 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Una coppia di coniugi _ ciascuno con insoddisfacenti relazioni extraconiugali _ è sull’orlo del divorzio. La figlia adolescente (Andersson) segue il conflitto con l’ansietà di chi sta avvicinandosi per la prima volta all’amore, e ne trae un’amara lezione: l’abitudine, i ricordi in comune, l’egoismo sentimentale sono più tenaci dell’amore e di ogni velleitario tentativo di ribellione. Papà e mamma si riconciliano. 1ª commedia di Bergman: leggera, sorridente, caustica, con punte salaci, dialoghi briosi e 2 protagonisti in gran forma. Nemmeno quando lavora sul registro leggero rinuncia alle sue domande sulla condizione umana. Il vaudeville francese rivisitato con l’ottica del teatro svedese. Girato nel 1953. Continua a leggere

Risultati immagini per Poveri ma belliUn film di Dino Risi. Con Memmo Carotenuto, Virgilio Riento, Lorella De Luca, Mario Carotenuto, Maurizio Arena. Commedia, Ratings: Kids+13, b/n durata 101 min. – Italia 1956. MYMONETRO Poveri ma belli * * * - - valutazione media: 3,17 su 10 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Ingenua commedia rosa, specchio dell’Italia spensierata ma intraprendente del primo dopoguerra. La storia è quella di due amici, Salvatore e Romolo, bellimbusti e sbruffoni, che si lasciano incantare dalla stessa ragazza, ma che dopo una divertente serie di equivoci e disavventure, troveranno l’amore sincero nelle rispettive sorelle, graziose e amorevoli. Buon quartetto di attori (Salvatori, Arena, De Luca, Panaro), simpaticamente smargiassi i due protagonisti, e dolcissime le due primedonne, con una Allasio che spadroneggia nel ruolo della maggiorata tentatrice.
Il genere è quello del cosiddetto “neorealismo rosa”, ossia una attento specchio della realtà piccolo-borghese, dei suoi personaggi e dei suoi luoghi comuni, raccontata con una fresca quanto caustica ironia. Lo stile di Risi è fresco e vivace, così come la recitazione degli attori, gustosa e interessante. Continua a leggere

Risultati immagini per La Pista degli ElefantiUn film di William Dieterle. Con Peter FinchElizabeth TaylorDana AndrewsAbraham Sofaer.  Titolo originale Elephant WalkAvventuraRatings: Kids+13, durata 103 min. – USA 1954MYMONETRO La pista degli elefanti * * 1/2 - - valutazione media: 2,58 su 7 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

La moglie inglese di un piantatore non riesce ad adattarsi alla nuova vita né alla gente che la circonda e che la considera un’intrusa. Si affeziona ad un uomo e decide di andarsene con lui, ma un contrattempo glielo impedisce. Intanto infuria un’epidemia e la donna si prodiga instancabilmente per gli ammalati. Una notte, mentre è sola nella sua villa, costruita su un’antica pista degli elefanti, sarebbe travolta dagli animali se il marito non la salvasse in tempo. La circostanza riavvicinerà i due coniugi. Continua a leggere

Risultati immagini per Il Ribelle d IrlandaRegia di Douglas Sirk. Un film con Rock HudsonBarbara RushKathleen RyanJeff Morrow. Titolo originale: Captain Lightfoot. Genere Avventura – USA1955durata 91 minuti. Valutazione: 2,00 Stelle, sulla base di 1 recensione.

Nell’Irlanda che combatte contro gli inglesi (siamo nel XVIII secolo) un bollente giovane si unisce ai rivoltosi. Diventa il braccio destro di Captain Fulmine, il capo dei ribelli, e s’innamora della figlia di costui. Dopo mille avventure, Fulmine viene ferito e decide di prendersi una vacanza in Francia. Tanto c’è il giovane aiutante a sostituirlo in Irlanda. Continua a leggere