DARDO EDITORE - GORDON LINK 1, GORDON LINK 1

Gordon Link è un personaggio immaginario protagonista di una omonima serie a fumetti pubblicata in Italia dall’Editoriale Dardo negli anni novanta.

Gordon (come Flash Gordon, il simbolo dell’avventura fantastica partorito dal grande Alex Raymond) Link (a simboleggiare il legame tra aldilà e aldiquà), le cui sembianze sono prese di peso da quelle di Kyle MacLachlanalias il Cooper di Twin Peaks, è il bizzarro capo e coordinatore di una autentica armata brancaleone di scovaspettri: i Ghostfinder. La loro sede operativa nonchè abitazione è una postmoderna e postatomica villetta nell’hinterland di Hinterland, capitale degli Stati Uniti d’Europa. Gordon Link è un ex-poliziotto del Dipartimento Casi Bizzarri (gli X-files ante-litteram?), fuma la pipa, è affetto da un certo dandismo, soprattutto nel vestire, guida una Bugatti 110 targata L.I.N.K. che raggiunge i 270 all’ora, ed è quasi divorziato da Jessica Pinkerton (commissario di polizia).