Charlie Chan Collection (DVD) - Walmart.com - Walmart.com

Charlie Chan è un personaggio immaginarioprotagonista di una serie di sei romanzi polizieschi dello scrittore Earl Derr Biggers e, in seguito, di una lunga serie di lungometraggi cinematografici prodotta durante la prima metà del XX secolo; esordì nel romanzo Charlie Chan e la casa senza chiavi del 1925. Ne venne realizzata anche una serie a fumetti negli anni quaranta pubblicata negli Stati Uniti d’America.

Earl Derr Biggers aveva preso ispirazione nel creare il carattere del personaggio nel 1919 leggendo un articolo di giornale in cui si parlava di un poliziotto di nome Chang Apana.

Charlie Chan è nato a Canton, in Cina, nella prima metà del 1875. Adolescente, si trasferisce con i genitori a Honolulu (e precisamente sull’isola hawaiana di Oahu) dove inizia a studiare l’inglese sebbene il suo spiccato accento cinese gli permarrà per il resto della vita.[2]

Ancora giovane Charlie lavora come cameriere per Sally Jordan, una donna della buona società hawaiana che lo alleva sotto la propria ala e della quale lo stesso Chan conserverà sempre un ottimo ricordo (“una donna la cui gentilezza sopravviverà mentre la vita scorrerà via”). Abbandonato il posto di lavoro, Chan entrerà a far parte del dipartimento di polizia di Honolulu occupandosi della chinatown della capitale. In breve tempo, il suo acume lo porta a fare carriera giungendo al grado di detective-sergente ed infine a quello di ispettore.

Nel 1912 Charlie sposa quella che poi sarà la madre dei suoi quattordici figli e la coppia va ad abitare in una tipica casa hawaiana alle pendici di Punchbowl Hill. Alla fine del 1912 nasce il primo figlio maschio di Chan, Henry Oswald Lee Chan (poi noto col solo nome di Lee).

Le grandi doti di detective di Charlie Chan gli assicurano successi anche al di fuori delle Hawaii portandolo nel 1928 a San Francisco ove viene coinvolto nella soluzione di un caso di omicidio e dove ha l’occasione di incontrare l’ispettore Duff di Scotland Yard che diverrà uno dei suoi migliori amici.