Photobucket Pictures, Images and Photos

Un film di François Ozon. Con Bernard Giraudeau, Malik Zidi, Ludivine Sagnier, Anna Levine Titolo originale Gouttes d’eau sur pierres brûlantes. Drammatico, durata 90 min. – Francia 1999. MYMONETRO Gocce d’acqua su pietre roventi * * * - - valutazione media: 3,33 su 7 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Germania, anni Settanta. Léopold, un rappresentante di commercio cinquantenne, incontra Franc, 19 anni. Lo invita a casa sua e nasce una storia d’amore. Fine primo atto. La storia tra i due prosegue ma si producono piccole incrinature che evidenziano gli effettivi rapporti di potere. Fine atto secondo. Arrivano il transessuale Eva, già compagno di Léopold, e la fidanzatina di Franz. Fine del film, che assume la struttura del testo teatrale che Rainer Werner Fassbinder non portò mai sullo schermo. E forse una ragione c’era. Si tratta di un testo estremamente datato, forse già all’epoca, che sulla scena può avere una sua consistenza che al cinema però finisce con il diluirsi. A meno di avere un attore come Giraudeau che conduce la danza. Visto in originale a Berlino se ne apprezzava la sottile e sadica lucidità del dire. Non so se il doppiaggio l’abbia conservata. Tre stelle per gli attori.