Locandina Verso oriente - Kedma

Un film di Amos Gitai. Con Veronica Nicole, Helena Yaralova, Sandy Bar, Andrei Kashkar, Yussuf Abu WardaMoni MoshonovJuliano Mer, Menachem Lang, Sendi Bar. continua» Titolo originale KedmaDrammaticodurata 100 min. – Italia, Israele, Francia 2002. – Bim Distribuzione

Maggio 1948. Un vecchio cargo, la Kedma, scarica sulle coste della Palestina un gruppo di persone sopravvissute all’Olocausto e provenienti da ogni parte d’Europa. Vengono accolte dall’esercito clandestino israeliano che cerca di portarle verso un kibbutz. Ma bisogna fare i conti con gli Inglesi che ancora occupano il territorio e con i palestinesi che non hanno alcuna intenzione di cedere una terra che ritengono sia la loro. Gitai torna ad affrontare il tema dell’edificazione dello Stato d’Israele dopo la prova, non del tutto riuscita, di Eden. Qui i ritmi sono più personali e l’assunto politico destinato a far discutere perché scontenterà tutti. I tempi del film sono lentissimi nella fase iniziale, con tutta la desolazione di mondi individuali che sono sopravvissuti all’inferno e sono in cerca di un paradiso che non si delinea come tale.

3.5/5