Risultati immagini per Le Bonheur locandina

Il verde prato dell’amore (Le bonheur) è un film del 1965 diretto da Agnès Varda

François (Jean-Claude Drouot) e Thérèse (Claire Drouot) sono una giovane coppia felice: amorevoli fra di loro e verso i figli, apprezzano la quotidiana vita familiare e godono di piccole grandi gioie, come le abituali gite domenicali in campagna. Un giorno per caso all’ufficio postale François conosce Émilie (Marie-France Boyer), e fra i due nasce una relazione che si trasforma in amore, senza che questo muti in alcun modo il suo atteggiamento verso la moglie. Ma il ménage à trois alla fine non funziona.

Vincitore dell’Orso d’argento al Festival di Berlino del 1965 (nel quale il massimo premio venne aggiudicato a Agente Lemmy Caution: missione Alphaville di Jean-Luc Godard, a dimostrazione delle fortune della Nouvelle vague in quel periodo), Il verde prato dell’amore di Agnès Varda è una interessante e ambigua riflessione sui legami fra gli individui. Racconta non tanto di un tradimento quanto di una fluidità dei sentimenti, in una società di metà anni Sessanta che si andava facendo più liquida, i rapporti fra le persone meno irreggimentati.