Un film di Robert Kramer. Con Tom Griffin, Paul McIsaac, Robert Kramer Drammatico, b/n durata 135′ min. – USA 1970. MYMONETRO Ice * * * - - valutazione media: 3,00 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

In un futuro indeterminato a New York è in corso una guerriglia urbana di gruppi rivoluzionari della sinistra contro un potere fascista. Diretto da un capo del gruppo documentaristico Newsreel della sinistra radicale, il film proietta nel futuro un microcosmo di personalità, tendenze, problemi, ossessioni della New Left degli anni ’60. Ammirevole esempio di cinema militante americano anche perché non trascura il versante dei problemi privati e dei rapporti umani dei personaggi impegnati nella lotta, indicandone con lucida tristezza limiti, rigidità, ambiguità, distacco dalle masse popolari. Girato in 16 mm e realizzato con il sostegno dell’American Film Institute, cioè di un ente finanziato dallo Stato e dall’industria privata di Hollywood.

ICE di Robert Kramer 1969 Subita_s