Jurassic Park è un film di Steven Spielberg del 1993, con Sam Neill, Laura Dern, Jeff Goldblum, Richard Attenborough, Joseph Mazzello, Ariana Richards, Samuel L. Jackson, Martin Ferrero. Prodotto in USA. Durata: 127 minuti.

Il ricchissimo industriale John Hammond è riuscito a costruire un parco dei divertimenti a tema incentrato sui dinosauri (riportati in vita grazie ad una complessa operazione di ingegneria genetica), il “Jurassic Park”. Hammond invita alcuni esperti e scienziati a compiere un sopralluogo nell’isola dove il parco è allestito e a stilare una perizia positiva che gli permetta di ottenere i finanziamenti di cui ha bisogno. Ma qualcosa va storto: a causa di una tempesta, il sistema di controllo computerizzato del parco va fuori uso, i dinosauri rompono i recinti in cui sono rinchiusi e impazzano liberi dando la caccia agli umani…
Il mondo perduto: Jurassic park è un film di Steven Spielberg del 1997, con Jeff Goldblum, Julianne Moore, Pete Postlethwaite, Arliss Howard, Richard Attenborough, Vince Vaughn, Peter Stormare, Joseph Mazzello, Ariana Richards. Prodotto in USA. Durata: 129 minuti
John Hammond rivela a Ian Malcom l’esistenza, in Costa Rica, di un’isola, chiamata “sito B”, in cui i dinosauri creati in laboratorio sono stati allevati in totale libertà. Il vecchio miliardario ha perso il controllo della sua società, gestita adesso dal nipote Peter, affarista incompetente e privo di scrupoli. Chiede perciò a Malcom di unirsi a un corpo di spedizione scientifico sull’isola, per documentare la vita dei dinosauri e fare in modo che l’avidità del nipote non provochi un’ulteriore strage. Ma sull’isola, insieme agli scienziati, arriva anche un gruppo di cacciatori guidati da Peter…
Jurassic Park III è un film di Joe Johnston del 2001, con Sam Neill, William H. Macy, Téa Leoni, Alessandro Nivola, Trevor Morgan, Laura Dern. Prodotto in USA. Durata: 92 minuti.
Il famoso paleontologo Alan Grant (già conosciuto nel primo Jurassic Park) è in cerca di fondi per degli studi sui Velociraptor e sull’evoluzione della loro intelligenza. L’occasione perfetta si presenta con il milionario Paul Kierby che in cambio di un tour su Isla Sorna gli offre un lauto assegno. Niente di pericoloso, se non che l’aereo che cui stanno viaggiando precipita sull’isola e i malcapitati si trovano imprigionati sull’isola.