[ Italia 1970, Avventura, durata 270′]   Regia di Franco Indovina
Con Franco Parenti, Carmelo Bene, Giancarlo Dettori, Cosimo Cinieri

Grottesche disavventure di uno scalcinato trio di uomini d’arme medioevali.

Sta per chiudersi l’anno Mille. Il cavaliere Fortunato e i due soldati Carestia e Pannocchia, sopravvissuti a una battaglia e vittime di continui equivoci, ne affrontano di cotte e di crude. Travestiti da religiosi, incappano nel Papa che vuole essere confessato; vengono poi coinvolti in un assedio; rischiano il rogo come eretici e si salvano per un diluvio provvidenziale; si vedono dare in omaggio un reame e il giorno dopo sono ancora una volta condannati a morte. Fuggono, ma neanche a casa troveranno pace.

Questo film picaresco, sceneggiato da Tonino Guerra e Luigi Malerba e presentato anche in una versione televisiva di 4 puntate, offre un divertente rimescolamento del tradizionale immaginario medioevale. Ci riesce pienamente, grazie anche agli ottimi interpreti (tra cui Bene doppiato!)