Risultati immagini per bad girl 1931Bad Girl è un film del 1931, diretto da Frank Borzage, che vinse due premi Oscar: uno andò a Borzage per la regia, l’altro premiò Edwin J. Burkeper la migliore sceneggiatura non originale che si basava sul romanzo omonimo del 1928 di Viña Delmar e sul lavoro teatrale, scritto dallo stesso Delmar insieme a Brian Marlowe presentato a Broadway all’Hudson Theatre il 2 ottobre 1930 con protagonista Sylvia Sidney[1][2].

Dorothy Haley è una ragazza giovane, carina, intraprendente. Vive con il fratello: un uomo severo, che si è preso cura di lei, ma che nutre ancora un’idea ‘patriarcale’ della famiglia e dei rapporti tra uomo e donna. Ovunque vada, gli uomini la notano e cercano di attaccare discorso o di invitarla fuori; e lei è stanca di stare sempre sulle difensive.

Una sera, a Coney Island, la sua amica Edna le propone una scommessa: c’è un ragazzo che se ne sta da una parte, pensieroso; non sarà anche lui ossessionato dall’idea di flirtare! Dorotyhy, convinta com’è del contrario, si avvicina alla ‘vittima’; ma questi non solo non abbocca, ma si mostra anche scostante con lei e la tratta con sarcasmo. ‘Dot’ rimane colpita da questo modo di fare e per la prima volta si lascia coinvolgere. E così, congedata l’amica, passa la sera insieme al ragazzo, parlando un po’ di tutto. Alla fine della serata, lui le rivela il suo vero nome, Eddie, e la bacia rapidamente.