Locandina Il silenzio sul mareUn film di Takeshi Kitano. Con Kuroudo Maki, Hiroko Oshima, Sabu Kawahara, Nenzo Fujiwara Titolo originale Ano natsu, ichiban shizukana umi. Commedia drammatica, durata 101 min. – Giappone 1991. MYMONETRO Il silenzio sul mare * * * - - valutazione media: 3,38 su 8 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Shigeru è un netturbino che, trovata nell’immondizia una tavola rotta, decide di diventare un campione di surf. Il ragazzo inizia a frequentare una spiaggia di surfisti, accompagnato dalla sua fidanzata Takako, sordomuta come lui. I due passano lunghe giornate silenziose a contemplare il mare, poi pian piano cominciano a fare amicizia con un gruppo di surfisti del luogo e Shigeru a vincere qualche gara.

SOSTITUITA VERSIONE SATRIP CON VERSIONE DVDRIP


Per quanto a tratti vago e inconcludente, il film si lascia guardare fino alla fine, nonostante la lentezza e la ripetitività delle situazioni. Kitano lascia subito intravedere la sua immensa abilità nel ritrarre personaggi che inizialmente sembrano della macchiette, ma che rivelano, nel corso del film, di avere psicologie ben definite e di essere estranei alla facile tipizzazione. Già solo vedere dei giapponesi accanirsi nel surf ha un certo effetto straniante.
Un film soave, onesto e atipico, condito da qualche gag esilarante: tutto normale in casa Kitano.

Il Silenzio sul Mare - A Scene at the Sea_s.jpg