Locandina Il morso del pipistrello

Un film di Jerry Jameson. Con Michael Pate, Stewart Moss, Marianne McAndrew, Michael Pataki, Paul Carr.Titolo originale Bat People. Horror, durata 90 min. – USA 1974. MYMONETRO Il morso del pipistrello * * - - - valutazione media: 2,00 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

L’immunologo John Beck compie un’escursione all’interno di un’oscura caverna per studiarne l’habitat, ma viene morso da un pipistrello. L’incidente non lo preoccupa più di tanto, almeno fino a quando non si rende conto di aver contratto una sconosciuta infezione che innesca l’incontrollabile e mostruosa mutazione della sua persona. Dopo aver ucciso un’infermiera nell’ospedale dove si era ricoverato per sottoporsi ad una terapia, Beck compie una serie di delitti che forniscono alla polizia la traccia giusta per smascherarlo.
Anacronistica rielaborazione delle tragiche imprese dell’Uomo Lupo, povera di emozioni, molto incerta nella sceneggiatura e risibile nel trucco dell’uomo-pipistrello elaborato dal pur talentuoso Stanley Winston. Stewart Moss è il mutante protagonista e Marianne McAndrew sua moglie Cathy: è lei che si aggiudica la scena migliore quando nell’estasi di un focoso amplesso sente il marito trasformarsi nel mostro.Dimenticabile pellicola di Jerry Jameson, regista dei non disprezzabili A Fire in the Sky e Starflight One. Titolo alternativo It Lives by Night.

Il Morso del Pipistrello_s.jpg