Il Silenzio del Mare - dvdrip fra subita_s

Un film di Jean-Pierre Melville. Con Howard Vernon, Nicole Stephan, Jean Marie Robin Titolo originale Le silence de la mer. Drammatico, b/n durata 86′ min. – Francia 1947. MYMONETRO Il silenzio del mare * * 1/2 - - valutazione media: 2,75 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Nel 1941 Werner von Ebrennac, ufficiale tedesco, prende alloggio in una casa di campagna in Francia, abitata da un anziano signore e da sua nipote. Appassionato di cultura francese, cerca un dialogo con loro che gli oppongono il muro di un ostinato silenzio. 1° film di Melville che lo girò a sue spese nella stessa casa in cui Vercors aveva scritto il racconto lungo omonimo (1942), diventato uno dei testi più noti sulla Resistenza. Stampato e diffuso clandestinamente. De Gaulle ne fece lanciare migliaia di copie col paracadute nella Francia occupata. Melville lo gira nei modi di un kammerspiel, un atto unico in 12 quadri, l’ultimo dei quali registrato in totale silenzio. “Due parole gli servono più delle altre: fantôme e monologue” (T. Masoni). Poco alla volta i monologhi dell’ufficiale prendono la forma di un delirio, come delirante è la sua idea di un “matrimonio” tra la civiltà tedesca e francese tramite la guerra e l’invasione. I giovani critici/cineasti della Nouvelle Vague lo indicarono come uno dei loro precursori. Fotografia: Henri Decaë. Costato 120000 franchi di cui 30000 per i diritti d’autore. Vercors è uno pseudonimo resistenziale di Jean Bruller, Melville il nome di battaglia di Jean-Pierre Grumbach.