Un film di Rainer Werner Fassbinder. Con Hanna Schygulla, Margit Carstensen, Katrin Schaake Titolo originale Die bitteren Tränen der Petra Von Kant. Drammatico, durata 124 min. – Germania 1972.MYMONETRO Le lacrime amare di Petra von Kant * * * * - valutazione media: 4,03 su 11 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Probabilmente il più doloroso film di Fassbinder, che non concede nulla allo spettacolo. Claustrofobico, permeato dal melodramma alla Sirk ma con accenti del teatro tedesco. Interpretazioni intense, supportate da una regia asciutta e da una fotografia magistrale. Petra, stilista, ha vissuto una grande passione d’amore per un’altra donna. Ora la gelosia e la consapevolezza del tradimento dell’amante con un militare americano le distruggono l’esistenza. Con la fedele e affezionata cameriera vive reclusa ascoltando i Platters