Latest Entries »

Pausa…

Mi prendo un periodo di pausa, ho troppe altre cose da fare e non riesco a dedicare tempo al blog.

Per gli uploader: fermatevi, non mandatemi più niente per un pò.

Link offline: su richiesta, nei commenti o a iperpshera@gmail.com, verranno ripristinati in giornata.

A presto,

Ipersphera

Vittorio Domenico Stanislao Gaetano Sorano De Sica (Sora, 7 luglio 1901Neuilly-sur-Seine, 13 novembre 1974) è stato un attore, regista e sceneggiatore italiano.

Una delle figure preminenti del cinema italiano e mondiale, è stato inoltre attore di teatro e documentarista. È considerato uno dei padri del Neorealismo e, allo stesso tempo, uno dei più grandi registi ed interpreti della Commedia all’italiana.[1]

Continua a leggere la biografia su Wikipedia

Qui sotto il riassunto dei film trovati:

View full article »

Totò – Monografia

Photobucket Pictures, Images and PhotosTotò, nome d’arte di Antonio Focas Flavio Angelo Ducas Comneno di Bisanzio De Curtis Gagliardi, più semplicemente Antonio De Curtis (Napoli, 15 febbraio 1898Roma, 15 aprile 1967), è stato un attore, commediografo, paroliere, poeta e sceneggiatore italiano. Soprannominato “il principe della risata”, è considerato uno dei più grandi interpreti nella storia del teatro e del cinema italiano[2].

Nato Antonio Vincenzo Stefano Clemente da Anna Clemente e Giuseppe De Curtis (che lo riconobbe legalmente soltanto nel 1937), fu adottato nel 1933 dal marchese Francesco Maria Gagliardi Focas.

Totò spaziò in tutti i generi teatrali, con oltre 50 titoli, dal variété all’avanspettacolo, alla “grande rivista” di Michele Galdieri, passando per il cinema, con 97 film interpretati dal 1937 al 1967, e la televisione, con una serie di 9 telefilm diretti da Daniele D’Anza poco prima della scomparsa.

View full article »

Risultati immagini per containment

Containment è una serie televisiva statunitense trasmessa dal network The CW dal 19 aprile al 19 luglio 2016 negli Stati Uniti e dal 15 settembre al 20 ottobre 2016 in Italia. Essa è basata sulla serie belga (in lingua fiamminga) Cordon, creata da Carl Joos[1]. Il remake americano è scritto da Julie Plec, già autrice di The Vampire Diaries e The Originals.Nella città di Atlanta, in Georgia, scoppia un’improvvisa epidemia e 10 chilometri della città vengono messi in quarantena. La serie segue le storie e la lotta per la sopravvivenza di alcune tra le 4000 persone rimaste bloccate all’interno della zona delimitata.

Lex Carnahan (David Gyasi) è un ufficiale della Polizia di Atlanta che cerca di mantenere la pace tra le strade della città in quarantena, rimanendo però all’esterno della zona chiusa. View full article »

Le pellicole cinematografiche di Star Trek sono dodici, prodotte dal 1979 al 2013. Il cast protagonista dei primi sei film è quello della serie classica, capitanato da Kirk.[61] Nei quattro film successivi l’equipaggio di Kirk lascia posto a quello della “Next Generation” comandato da Picard. Il settimo film, Generazioni, costituisce il “trait d’union” tra i due differenti cast e li vede entrambi presenti.[62] L’undicesimo e il dodicesimo film, del 2009 e del 2013, rappresentano invece un reboot della serie classica ambientati in una nuova linea temporale, con un cast completamente rinnovato (tranne Leonard Nimoy che interpreta in entrambi i film un cameo nei panni di uno Spock anziano).[25][63] View full article »

Locandina Star Trek Beyond

Un film di Justin Lin. Con Idris Elba, Sofia Boutella, Zoe Saldana, Simon Pegg, Chris Pine.Titolo originale Star Trek Beyond. Fantascienza, Ratings: Kids+13, durata 122 min. – USA 2016. – Universal Pictures uscita giovedì 21 luglio 2016. MYMONETRO Star Trek Beyond * * * - - valutazione media: 3,05 su 26 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

James Kirk e l’equipaggio della USS Enterprise raggiungono la stazione spaziale Yorktown, appena completata e pronta a ospitare milioni di persone. Di fronte a una richiesta di aiuto, Kirk decide di intervenire per scoprire cosa si nasconde al di là di una nebulosa. Scoprirà di essere atteso con ansia da forze ostili. View full article »

Risultati immagini per Il Terrore Sorge dalla Tomba

Un film di Carlos Aured. Con Paul Naschy, Emma Cohen, Victor Alcazar, Helga Liné Horror, durata 95 min.

Alarico de Marnac, nobile che vive nella Francia del XV secolo, appassionato di occultismo, è accusato di una serie di crimini orrendi, quali l’aver praticato messe nere, di mangiare carne umana e di bere sangue. Il nobile, accusato dei misfatti anche dal fratello, viene condannato ad essere decapitato cosa che avviene in una foresta, non prima che il nobile abbia maledetto i presenti e le generazioni future. View full article »

Locandina Viaggio allucinante

Un film di Richard Fleischer. Con Stephen Boyd, Edmond O’Brien, Raquel Welch, Arthur Kennedy, Donald Pleasence. Titolo originale Fantastic Voyage. Fantascienza, Ratings: Kids+13, durata 100′ min. – USA 1966. MYMONETRO Viaggio allucinante * * * 1/2 - valutazione media: 3,50 su 7 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Per salvare la vita di un celebre scienziato, vittima di un attentato, alcuni medici si fanno miniaturizzare ed entrano nel suo corpo. Per arrivare al cervello e operarlo hanno solamente un’ora. L’idea di partenza, di genere fantabiologico (sceneggiatura di Harry Kleiner), è decisamente originale e realizzata con abili effetti speciali. Interessante ricostruzione “ambientale” e tanta fantasia. Unica donna la bella Welch. 2 Oscar alle scenografie e agli effetti speciali. View full article »

Risultati immagini per I mostri (serie televisiva)

I mostri (The Munsters) è una situation comedy brillante con elementi horror prodotta negli Stati Uniti e andata in onda per la prima volta dal 24 settembre 1964 sul network statunitense CBS

I protagonisti della serie televisiva sono una famiglia di mostri che vive in un sinistro maniero come una qualsiasi famiglia americana. I membri di questa bizzarra famiglia sono il padre Herman, una sorta di mostro di Frankenstein che fa sentire la sua forza così come impone l’ordine nella casa; la madre Lily, una specie di vampira ricalcata sul modello della famosa Bride of Frankenstein; il nonno, un vampiro vestito nella “classica” tenuta resa famosa da Bela Lugosi; il figlio Eddie Wolfgang, lupo mannaro, e la nipote Marilyn, l’unica ragazza “normale” della famiglia in tutti i sensi. View full article »

Un film di Mervyn LeRoy. Con Nancy Kelly, Henry Jones, Eileen Heckart, Patricia McCormack Titolo originale The Bad Seed. Drammatico, b/n durata 129 min. – USA 1956. MYMONETRO Il giglio nero * * * - - valutazione media: 3,17 su 7 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Una bambina buona e simpatica nasconde sotto le angeliche apparenze gli istinti di una feroce assassina (la nonna era una maniaca omicida). La piccola uccide un compagno di scuola per rubargli la medaglia e brucia vivo un uomo di fatica che la sospetta del delitto. La madre, sconvolta, medita di eliminarla perché non ammazzi più. View full article »

Photobucket Pictures, Images and Photos

Un film di John Frankenheimer. Con Frank Sinatra, Janet Leigh, Laurence Harvey, James Gregory, Angela Lansbury. Titolo originale The Manchurian Candidate. Drammatico, Ratings: Kids+13, b/n durata 126′ min. – USA 1962.

Dal romanzo The Manchurian Candidate (1959) di Richard Condon, sceneggiato da George Axelrod: subìto il lavaggio del cervello da parte dei comunisti, un sergente americano rientra dalla Corea trasformato in sicario telecomandato per un attentato politico che potrebbe sovvertire la situazione degli USA. Snobbato ai suoi tempi da 9 critici su 10, attaccato da destra e da sinistra, ma rivalutato più tardi (e non soltanto perché anticipa la fine tragica dei Kennedy) e persino ridistribuito nel 1987. Per l’allucinata costruzione e gli effetti barocchi, a mezza strada tra Hitchcock e Welles, questo thriller fantapolitico può riuscire anche divertente al suo livello di corrosiva satira politica. Squadra di attori di prim’ordine. Rifatto nel 2004 da J. Demme col titolo The Manchurian Candidate. View full article »

Risultati immagini per La Ragazza del Secolo

Un film di George Cukor. Con Jack Lemmon, Peter Lawford, Michael O’Shea, Judy Holliday. Titolo originale It Should Happen to You. Commedia, b/n durata 87′ min. – USA 1954. MYMONETRO La ragazza del secolo * * * 1/2 - valutazione media: 3,50 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Una ragazza da un giorno all’altro si trova senza lavoro e ha un’idea: affittare un gigantesco spazio pubblicitario e scriverci il suo nome. Scritta da Ruth Gordon e Garson Kanin, è una commedia che con artigli vellutati graffia amabilmente usi e costumi della società americana, ma che mantiene soltanto in parte il brio satirico della 1ª mezz’ora. J. Holliday è bravissima. 1° film di J. Lemmon (1925-2001) View full article »

Dodge City 1939 Poster.jpg

Il film è in italiano ma ho trovato descrizione solo in inglese

Dodge City is a 1939 American Western film directed by Michael Curtiz and starring Errol Flynn, Olivia de Havilland, and Ann Sheridan.[2][3] Based on a story by Robert Buckner, the film is about a Texas cattle agent who witnesses the brutal lawlessness of Dodge City, Kansas and takes the job of sheriff to clean the town up. Filmed in early Technicolor, Dodge City was one of the highest-grossing films of the year. This was the 7th of 11 movies that de Havilland and Flynn appeared in together.[4] View full article »

Un film di Joseph Von Sternberg. Con William Powell, Evelyn Brent, Emil Jannings Titolo originale The Last Command. Guerra, Ratings: Kids+16, b/n durata 88′ min. – Germania 1928. MYMONETRO Crepuscolo di gloria * * * 1/2 - valutazione media: 3,50 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Da una storia di Lajos Biro e di Ernst Lubitsch. L’azione si svolge a due livelli. Nel 1928 a Hollywood una comparsa è identificata come il generale russo Sergio Alessandro, arciduca e cugino dello zar. Nel 1917 il generale è arrestato dai bolscevichi, ma scampa alla fucilazione grazie all’amore di una rivoluzionaria. Nel 1928 viene scelto da un regista suo compatriota, ex rivoluzionario, per la parte di un generale. 5° film americano muto di J. von Sternberg View full article »

La lettera scarlatta (The Scarlet Letter) è un film del 1926 diretto da Victor Sjöström.

New England, 1600 circa. Hester si lascia sedurre dal reverendo del villaggio, restando incinta. Quando torna suo marito, che lei credeva morto, viene accusata di adulterio e marchiata a fuoco con la A di adultera. Ciò nonostante, si rifiuta di denunciare il reverendo che è tra i suoi accusatori più intransigenti. View full article »

Risultati immagini per Il Vendicatore di Jess il Bandito

Un film di Fritz Lang. Con Henry Fonda, John Carradine, Donald Meek, Gene Tierney.Titolo originale The Return of Frank James. Western, b/n durata 92 min. – USA1940. MYMONETRO Il vendicatore di Jess il bandito * * * - - valutazione media: 3,00 su 4 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

L’anno precedente aveva ottenuto grande successo il film Jess il bandito dove il famoso fuorilegge, interpretato da Tyrone Power, finiva ucciso a tradimento, secondo la verità storica, dai fratelli Ford. In questo secondo episodio si immagina che Frank, il saggio fratello di Jess, si vendichi dei due assassini. View full article »

Risultati immagini per Marvel Chronicle

La storia della più grande casa editrice di fumetti del mondo in un maxivolume di 350 pagine! Un oceano di colori, fumetti e illustrazioni, corredato dai testi di tre saggi dei comics USA: Peter Sanderson, Tom Brevoort e Tom DeFalco, che ripercorrono le gesta, i personaggi, gli autori, i trionfi e i drammi della Casa delle Idee dal 1939 ai giorni nostri. Settant’anni di Meraviglie, da Marvel Mystery Comics a Secret Invasion, da Captain America a Dark Reign. Prefazione di Stan Lee e postfazione di Joe Quesada.

Locandina La migliore offerta

Un film di Giuseppe Tornatore. Con Geoffrey Rush, Jim Sturgess, Sylvia Hoeks, Donald Sutherland, Philip Jackson. Titolo originale The Best Offer. Drammatico, durata 124 min. – Italia 2012. – Warner Bros Italia uscita martedì 1 gennaio 2013. MYMONETRO La migliore offerta * * * - - valutazione media: 3,37 su 252 recensioni di critica, pubblico e dizionari.

Virgil Oldman è un sessantenne antiquario e battitore d’aste di elevata professionalità. Conduce una vita tanto lussuosa quanto solitaria. Non ha mai avuto una donna al suo fianco e tutta la sua passione è rivolta all’arte. Fino a quando riceve un incarico telefonico da Claire, giovane erede di una ricca famiglia. La ragazza, che vuole venga fatta una valutazione degli oggetti preziosi che arredano la sua villa e di cui vuole liberarsi, non si presenta mai agli appuntamenti. Virgil viene così attratto da questa committente nascosta fino al punto di scoprire il suo segreto. Intanto, View full article »

Risultati immagini per La casa dei sette camini

Un film di Joe May. Con Margaret Lindsay, George Sanders Titolo originale House of the Seven Gables. Drammatico, b/n durata 89 min. – USA 1940. MYMONETRO La casa dei sette camini – La maledizione della morte * * - - - valutazione media: 2,00 su 1 recensione.

Nella casa dei sette camini rivive lo spirito di un vecchio cattivone che fece condannare un innocente. Intrighi vari, finché il figlio del cattivone, che è della stessa pasta del padre in quanto a perfidia, muore fulminato da paralisi. View full article »

Risultati immagini per In a Glass Cage

In a Glass Cage (Spanish: Tras el cristal) is a 1986 Spanish film written and directed by Agustí Villaronga and starring Günter Meisner, Marisa Paredes, and David Sust.[2] The plot follows an ex-Nazi child molester who is now paralyzed and depending on an iron lung to live. A young man who comes to nurse him was one of his former victims years before. The film was inspired by the history of Gilles de Rais.[3] With its theme mixing Nazism, pedophilia, torture, and homosexuality, the film was highly controversial.[2]To celebrate the 30th anniversary of the Teddy Awards, the film was selected to be shown at the 66th Berlin International Film Festival in February 2016.[4]

Klaus, a former Nazi doctor, practiced horrific, sadomasochistic experiments on children during World War II. After the war, he goes into exile in a remote village in Catalonia, where he continues to rape and torture young boys. He kills his latest victim with a blow View full article »